Benvenuto su ... Sporting 04 ... non solo calcio!!!! - Sei collegato come Ospite !  
 
 
ULTIME NEWS ------|    Buon Natale e un mitico 2019 dallo Sporting 04    ||    Sgnarock 1994 - Valdagno    ||    Tutti i video delle partite dello SPORTING 04    ||    Valdagno - Il giorno della rivolta    ||    Dice il saggio: La Cina è vicina...    ||    Voi in A in lotta per la vetta...    ||    VALDAGNO IN TRENO - (3) La freccia dell'Agno    ||    Buon Natale e un festoso 2018 dallo Sporting 04    ||    Lo SPORTING 04 sbarca su Portale Amatori    ||    Articolo del Giornale di Vicenza dedicato allo SPORTING 04    ||    GARDALAND - (9) Curiosita' del parco negli anni 90    ||    Nuovo logo della Juventus rivisitato ironicamente dai tifosi del Milan    ||    Calciatori, presidenti, dirigenti e allenatori...    ||    Considerazioni post insediamento di Trump    ||    Buon Natale e un Grandioso 2017    ||    Sgnarock 1993 - Valdagno    ||    Buon Natale e un Fantastico 2016    ||    VALDAGNO IN TRENO - (2) La Vaca Mora    ||    Lo sfogo di un tifoso    ||    Non siam qui per il pallone...    |------ ULTIME NEWS
Menu principale
icon_home.gif Home

sporting04.gif Sporting 04Show/Hide content
· Squadra
· Storia
· Calendario
· Classifica
· News & Commenti partite
· Downloads
favoritos.gif RubricheShow/Hide content
fleche.gif Cazzate
fleche.gif Crazy SMS
fleche.gif Diario di bordo
fleche.gif Giulietta è 'na zoccola
fleche.gif Inter-Regionale
fleche.gif Rock in words
fleche.gif Scoppia il maiale, ferito un contadino
· Tutte le Rubriche
· Archivio Articoli
foto.gif Foto e VideoShow/Hide content
· Sporting 04
· Tornei
· Buride
· Vacanze
· eXplorers
· Varie
· Tutta la Galleria Foto
· I VIDEO delle PARTITE
· Tutti i VIDEO
som_themes.gif SvagoShow/Hide content
· Downloads
· Sondaggi
· Siti Web consigliati
· Meteo
· Lo Sporting 04 su YouTube
· Lo Sporting 04 su Facebook
· Lo Sporting 04 su Twitter
· Lo Sporting 04 su Portale Amatori
info.gif InfoShow/Hide content
· Cerca
· Statistiche sito
· Top Ten del sito
· Mappa del sito
· Raccomandaci

Foto casuale
Guarda più foto casuali

Cerca



Top foto e commenti
Guarda le 20 foto più cliccate
---
Guarda le foto con la media voto più alta
---
Guarda le ultime foto commentate

Categorie
· Tutte le Categorie
· Cazzate
· Crazy SMS
· Diario di bordo
· Giulietta zoccola
· Inter-Regionale
· News Sporting 04
· Partite Sporting 04
· Rock in words
· Scoppia il maiale

News casuali dal sito


Ranieri sul calcione di Totti a Balotelli


29/03/2008: G.S. Italgrafica - Sporting 04 1-0


Quando gli uomini riflettono...


Afterhours - (1995) Germi


27/10/2007: Sporting 04 - Aquila Reale 2-2


I ponti dall'Agno al Gua'


Il nano nel tram


02/04/2011: Sporting 04 - Castello 99 1-1


Internet per Totti, Ilary per Tutti


Arrestati per spaccio, era polvere per piedi


Spari alla festa di nozze: abbattuto un aereo


Nascere nell'era moderna


24/11/2007: Sporting 04 - G.S. Italgrafica 0-0


Control


21/04/2007: Sporting 04 - Malo 1-0


Sei Veneto se...


12/05/2007: Valproto - Sporting 04 1-4


31/01/2009: Sporting 04 - Tezze Calcio 1-2


Buona Pasqua 2012


Buon Halloween 2006


Salsiccia


21/02/2009: Sporting 04 - Altissimo 0-2


Giornata tipo di Chancho e Sara


10 modi vecchi e nuovi per perdere dati


29/03/2008: G.S. Italgrafica - Sporting 04 1-0


VALDAGNO IN TRENO - (2) La Vaca Mora


Il Nuovo Tre Cani by Gero


08/01/2005: Sporting 04 - A.S. Bonomini 3-1


Antitaccheggio


Marcia nuziale con cellulare


18/11/2011: Tecnofit USA - Sporting 04 2-0


Rebus


30 motivi per tifare Inter


GARDALAND - (1) La storia della citta' dei divertimenti


Buon Natale e Felice 2006 dallo SPORTING 04


ET o illusione ottica?


La storia della fondazione dello SPORTING 04


Cane si sente male, aveva mangiato uno 'spinello'


Buon Halloween 2009


Moratti sulle voci della cessione di Balotelli


Muore soffocato a causa dalla maschera antigas infilata nel sedere


Moretto?!?!? Al BenFica!


12/02/2011: Sporting 04 - Castelgomberto 1-1


Il più vecchio spogliarellista del mondo


28/04/2007: A.C. Centro 93 - Sporting 04 2-1


I ponti dall'Agno al Gua'


Yoga


29/03/2011: Sporting 04 - Castello US 2-2


Capello all'Inter


Vendesi


Cassano su Balotelli


Peli sulla lingua


Comunicazione globale


50 cosa?!?


GARDALAND - (6) Curiosita' del parco negli anni 80


21/03/2009: Sporting 04 - Arnold's A 1-0


22/10/2005: Amatori Brendola - Sporting 04 2-0


Le rimane la lingua nello scanner


Dottore mi consigli


Troppi sms: marito geloso getta moglie da balcone


09/10/2010: Castelgomberto - Sporting 04 1-0


'sta Rometta quanto Rolex pe' sta'n vetta


Amaro addio al calcio di Dida


Inizio stagione sportiva 2011-2012


Che bala


Prima e dopo il matrimonio


11/04/2009: Italgrafica - Sporting 04 1-2


Interisti alla stazione


Essere avanti


04/11/2011: Castello 99 - Sporting 04 6-0


Raccolta figurine arbitri


Scambio di moglie


GARDALAND - (6) Curiosita' del parco negli anni 80


Bigolo....


La mamma di Cassano è Platinette


L'ANIMA DEL VINO di Charles Baudelaire


16/10/2004: G.S. Tezze Calcio - Sporting 04 1-0


17/01/2008: Sporting 04 - G.S. Altissimo 1-0


Control


2 passi


17/02/2009: Castello 99 - Sporting 04 1-1


Ritardatario


Milano, domenica 22 Aprile 2007


Lo SPORTING 04 sbarca su Portale Amatori


Focus


26/02/2011: Sporting 04 - Gambugliano 85 0-0


Ci pensa Vieri


01/12/2012: Sporting 04 - TecnoFIT USA 2-1


I problemi adolescenziali e le risposte di pertinenza


CEPU: Rimborsate Del Piero


GARDALAND - (9) Curiosita' del parco negli anni 90


Si spara tre volte al piede mentre pulisce tre pistole


Cane guida auto e si schianta


... e vedo te!


Nuova tariffa TIM Summer Juve


Sillogismi


Mio marito mi tradisce!!!!


Il Nuovo Tre Cani by Gero


Furono felici


20/12/2008: Sporting 04 - Aquila Reale 4-1


Video Casuale

07 07 - 1-0 gol di Tullio



Partite Sporting 04: 08/01/2005: Sporting 04 - A.S. Bonomini 3-1
Inserito da nicola il Martedì, 11 gennaio 2005 @ 16:37:41 CET (2489 letture)
Sporting 04 Il 2005 inizia bene per lo Sporting 04 con una bella vittoria per 3-1 contro la terza forza del campionato.
I gol sono stati siglati da Marco Battistin e una doppietta del novello sposo Luca Dal Lago.
La vittoria non ci fa certo saltare nelle prime posizioni in classifica, ma sicuramente dà morale alla squadra dopo le 2 sconfitte consecutive subite contro il San Gottardo prima ed il Cornedo poi.
Ora si riprende il 29 Gennaio con la prima partita di ritorno in casa contro l'odiato Tezze.... ne vedremo delle belle!
Alla prossima.
(Commento by Nicola)



(commenti? | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 18/12/2004: S.S. Cornedo Calcio - Sporting 04 5-3
Inserito da nicola il Mercoledì, 22 dicembre 2004 @ 06:43:21 CET (2708 letture)
Sporting 04
Per prima cosa riporto le parole del nostro Mister Max: "Con un campo così infame è inutile dare dei voti. La squadra si è comportata bene dando tutto quello che poteva. Sono sicuro che in un'altra occasione avremmo portato a casa i 3 punti. Avanti così!".
Dal mio punto di vista è scandaloso giocare in campi messi così male, anche perchè la squadra che ne ha risentito di più, sotto il profilo tecnico, è stata lo Sporting 04.
Anche i goal sono stati quasi tutti casuali e da calci da fermo. Come al solito siamo andati sotto addirittura di 2 goals e poi abbiamo reagito recuperando con la prima rete della nostra grande punta Marco Battistin e la seconda del mittico boscaiolo Leo Zordan, bravo ad andare a prendere un pallone che oramai sembrava fuori (voto 7 per me): e qui finisce il primo tempo.
Nella seconda frazione di gara siamo andati sotto per 3-2, per poi pareggiare su calcio di rigore di Massimo Asnicar (rigore tirato quasi alla perfezione).
Nel finale altre due "mandorle" però (una su una perfetta punizione dal limite e l'altra su calcio d'angolo con una deviazione dello sfortunato portierone dello Sporting Carletto) consentono al Cornedo di aggiudicarsi la gara.
Comunque una nota di merito al nostro Pittbull Nicola Catene che è riuscito a stendere 3/4 avversari procurando la reazione con conseguente espulsione del numero 11 avversario.
Complimenti anche al nostro Mister che finalmente è riuscito a trovare il ruolo perfetto per Chancho: il guardalinee! L'ho visto molto concentrato e contento per la prestazione anche perchè la linea del campo era difficile da vedere (voto 10 e lode).
Non so più cosa scrivere quindi auguro un BUON NATALE e un FELICE ANNO NUOVO a tutti e... arrivederci al prossimo commento!
N.B.: La fusione delle due squadre Novale e Piana sta andando molto bene, non pensavo. Comunque complimenti a tutti i miei compagni di squadra che stanno facendo un buon campionato, spero di poter dare il mio contributo dopo la sosta "natalizia".
(Commento by Rossaton)

PAGELLE
Come già spiegato prima nel commento le pagelle di questa partita non sono state fatte per le condizioni a dir poco impraricabili del campo che hanno reso impossibile qualsiasi giudizio tecnico.





Partite Sporting 04: 11/12/2004: Sporting 04 - G.S. S.Gottardo 1-2
Inserito da nicola il Lunedì, 13 dicembre 2004 @ 08:00:47 CET (2553 letture)
Sporting 04
Bella giornata di sole, terreno in ottime condizioni: ci sono le premesse per un buon sabato calcistico. Al Belvedere di Piana arriva il San Gottardo, squadra di imprecisata provenienza geografica e di dubbia posizione in classifica. Lo Sporting si presenta nel suo fortino con due vittorie alle spalle e tutta la volontà di allungare la striscia positiva. In settimana Mister Max, preoccupato per possibili cali di concentrazione, ha avvertito i suoi ragazzi di non sottovalutare gli avversari; lo ribadisce nel prepartita con un enigmatico: "Nessuno è ultimo".
Ad elevare la qualità dell'appuntamento, oltre alla presenza sugli spalti di telecamere e telecronista, la Federazione invia alla Piana una terna arbitrale di peso: sei occhi puntati sul campo e sui giocatori, non ci sono possibilità di errori arbitrali.
Mister Max si trova subito a dover affrontare alcuni problemi di formazione: agli storici infortunati Ciano e Gero, si aggiungono l'impegnato nuovo portiere Carletto e il "giardiniere" per hobby Leo, che voci trapelate dalla stampa straniera, dicono essere stato colpito da un albero natalizio. Ma da grande stratega, Alessandro Magno dei tempi moderni, Mister Max riesce a muovere le sue pedine sulla scacchiera e presentare una formazione quantomeno credibile. In porta ritorna Thomas, Vincy e Roncola vengono indietreggiati il primo in marcatura, il secondo a formare l'angolo basso del rombo di centrocampo. Completano la formazione, il confermatissimo Andrea nel ruolo di libero, Davis in marcatura; a centrocampo Beppe e Giulio a fare da supporto a Flavio e Marco in attacco; a macinare chilometri sulle fasce, due sinistri individui, Peter e Tone.
Lo Sporting scende in campo con la classica divisa ROSSA, colore che ormai è diventato anche simbolo politico dell'intera squadra, e pugno chiuso parte all'attacco. Il San Gottardo fatica a prendere le misure e, complici anche le due belle statuine del centrocampo, risponde solo con palle buttate a caso verso i propri attaccanti. Ma la partita diventa subito in discesa per lo Sporting: un'ottima combinazione a centrocampo porta Marco davanti al portiere, dribbling secco e palla in rete.
La partita prosegue su ritmi lenti con lo Sporting che domina, ma non riesce a trovare il raddoppio anche per la poca lucidità nell'ultimo passaggio. A rallegrare così il primo tempo sono le sempre chiare e univoche prese di posizione dell'arbitro. Ottimamente coadiuvato dai due guardalinee, l'uomo in giallo diventa un giallo: come fa ad arbitrare uno che non sa le regole? Comunque sa fischiare e il duplice fischio manda le due squadre nello spogliatoio: un ottimo the caldo ai giocatori e una scappatina al bar per i tifosi.
Al rientro in campo, lo Sporting chiama a raccolta tutte le sue energie per chiudere presto la pratica San Gottardo senza rischiare di tornare a quella pareggite di inizio anno. E invece, pronti via, il pareggio si concretizza dopo una manciata di secondi: da un calcio di punizione dalla destra, la palla viene messa al centro; per fortuna nessun giocatore in maglia azzurra si trova in posizione e dal groviglio spunta la possanza fisica di Tone che sbroglia la situazione infilando di stinco l'incolpevole Thomas. Per fortuna, lo Sporting ha la capacità e le armi per reagire. Passa qualche minuto e di nuovo il San Gottardo trova il gol con uno dei due mandoloni di metà campo che di testa con una palombella sorprende di nuovo il portiere valdagnese.
La partita si fa nervosa con lo Sporting che si spinge all'attacco a cercare il gol del pareggio: lo sfiora due volte con Marco e una terza che vede un difensore avversario bloccare sempre Marco lanciato a rete con un fallo. Anche in questo caso si dimostra felice la scelta della Federazione di mandare una terna arbitrale: i sei occhi arbitrali riescono a non vedere il fallo e fanno proseguire l'azione, tra le risate divertite degli azzurri e le offese dei valdagnesi.
Il triplice fischio finale significa il gusto amaro della sconfitta per lo Sporting. Fortunatamente sul legnoso tavolo del Sampdoria Vini, alcuni piatti di affettati e qualche calice di vino rosso addolciscono il palato dei rossi.
L'unica nota negativa del dopo partita è l'accesa discussione tra il presidente dello Sporting e l'allenatore che qui riportiamo nella sua integrale versione, lasciando ogni commento a chi di dovere:
Tone: "Dopo questa sconfitta, la panchina torna a tremare..."
Max: "So anca mi ca perdemo, fin ca te fè gol nela to porta..."
(Commento by Vincy)

PAGELLE (commenti by Vincy, voti by Mister Max)
Thomas 5,5: quasi inoperoso nel primo tempo, si fa un po' sorprendere sul secondo goal. Sul primo gli si può solo rimproverare un eccesso di fiducia... Fiducioso
Andrea 6,5: come sempre puntuale e deciso in tutti gli interventi. Sicurezza
Davis Urbani 6,5: come sempre il mastino difensivo fa la sua partita sulle caviglie dell'avversario. Grandi anticipi e grinta da vendere. Mastino
Vincy 6: risponde "Obbedisco" al mister che lo arretra in difesa, ma nel secondo tempo si lascia troppo innervosire dal canuto avversario sbagliando alcuni interventi. Bello e intelligente
Roncola 6: ordinato nella posizione, cerca anche di spingere, ma nel secondo tempo rimane imbrigliato anche lui nella confusione. Voglioso
Beppe 5,5: dopo un buon primo tempo, anche il numero dieci viene trascinato nel non-gioco dell'intera squadra. Sbarbato
Tone 5: la memoria torna indietro di un anno. Un sabato pomeriggio in quel di Spagnago aveva già gelato Gero con un tiro al volo sotto il sette. Questa volta l'esecuzione perde in stile ma mantiene la sua efficacia. Nostalgico e recidivo
Tullio 6,5: continua il suo periodo positivo: anche in mezzo al campo assicura qualità e quantità. Trendy
Flavio 6: si muove molto e tocca molti palloni. Purtroppo in alcuni casi manca la precisione nel passaggio finale. Spuntato
Marco Battistin 6: come nelle ultime partite puntuale all'appuntamento col goal; ne sfiora un altro e si procura un rigore (non visto). Cade troppo spesso nella trappola del fuorigioco. Realizzatore
Peter 6: macina chilometri portando a casa un'ottima partita sia in copertura che in fase offensiva. Motorino
Devis Preto 6: entra nella ripresa dominando sulla fascia sinistra. Promessa
Chancho S.V.: il ragazzo del Bronx si assicura un 8 per il cappellino di lana con cui si presenta... Mister Charlie
Gregory S.V.




(commenti? | Voto: 4)

Partite Sporting 04: 04/12/2004: Sporting 04 - G.S. Costo 1-0
Inserito da nicola il Martedì, 07 dicembre 2004 @ 13:34:06 CET (2520 letture)
Sporting 04
Finalmente le cose iniziano a girare per il verso giusto: è arrivata la seconda vittoria consecutiva, anche se il gioco espresso è stato meno brillante di altre volte ed il risultato è stato messo in cassaforte solo grazie al travolgente Marco Battistin e alla solida difesa (in particolare grazie alle ottime uscite del portierone Carletto e alle chiusure sempre perfette dell'invalicabile Andrea).
La notizia del giorno è l'indisponibilità per diverso tempo del capitano Ciano, a causa di problemi al ginocchio procurati segnando il gol del provvisorio 2-1 durante la partita con il Castelnovo; nonostante ciò il "capitone" sembra più contento che mai, sarà perchè potrà dedicarsi a tempo pieno alle telecronache dei nostri incontri (con in regia il Biondo) che ormai stanno facendo concorrenza a quelle di Sky.
Tornando alla partita c'è francamente da dire che il Costo è una delle migliori squadre finora incontrate (seconda solo all'Altissimo) soprattutto per la velocità e per il gioco di prima espresso durante tutta la partita.
Nel primo tempo lo Sporting viene schiacciato dagli avversari che però non creano azioni particolarmente pericolose; è invece la squadra di casa ad andare vicino al gol con lo scatenato Marco Battistin. Nel secondo tempo invece lo Sporting parte meglio e riesce a passare in vantaggio con un bel goal dell'attaccante Marco Battistin; dopo l'1-0 i ragazzi di Max mollano un po' la presa ed il finale è tutto del Costo che si rende pericoloso in diverse circostanze arginate però della difesa e dal sostituto (ma oramai portiere ufficiale!) di Gero che riescono a sventare palle che sembravano già in rete ed il fischio di fine gara ha un che di liberazione dopo i rischi corsi.
Da segnalare durante l'ingresso negli spogliatoi alla fine della gara una quasi rissa scatenata dal n° 2 del Costo contro il povero e incolpevole Catene, provocato ingiustamente, che reagisce in maniera nobile e garbata alle provocazioni dell'avversario.... ma perchè tutti ce l'hanno con lui?!?!?!?!? A breve un sondaggio per trovare i reali motivi.
(Commento by Nicola)

PAGELLE (commenti by Mister Max, voti by Mister Max)
Carletto 7: benchè dolorante ad una mano si sacrifica ancora a difendere la porta dello Sporting salvando il risultato dall'assedio finale del Costo e in un'occasione pericolosa nel 1^ tempo. The wall!
Andrea 7,5: palle a terra e palle alte sono tutte sua. Ha un grosso merito sui 3 punti conquistati. Ovunque!
Thomas 6,5: il forte attaccante del Costo lo fa dannare più di una volta, ma il nostro difensore lo argina con disinvoltura. Tranquillo!
Davis Urbani 7: il nostro capitano ci mette anche il cuore per difendere il risultato e ne esce vincitore contro un attaccante temibile e veloce. Gladiatore!
Vincy 6,5: la sua solita generosità nel correre, lottare e contrastare è ormai nota a tutti... speriamo continui su questi ritmi a lungo. Diga!
Roncola 6: un po' più impreciso di altre volte, ma sopperisce all'imprecisione con la sua solita travolgente corsa. Maratoneta!
Tone 6: difende e attacca per tutta la partita senza però creare pericoli per la difesa avversaria: speriamo che ritorni presto al goal vista la sua invidiabile forma fisica. Sgusciante!
Tullio 6,5: instancabile anche oggi il nostro laterale destro che corre, sgomita, picchia, salta, cade, si rialza, bestemmia, spinge, ride, non si pettina, beve, fuma, tira ma non si droga. Irriducibile!
Beppe 6: un po' sottotono rispetto alle altre partite... siamo però sicuri che la sua classe cristallina tornerà a farsi vedere dalla prossima partita. Talentuoso!
Flavio 6: ancora all'asciutto il nostro attaccante, anche se come sempre si da molto da fare per cercare il triangolo con il compagno di reparto. Fondamentale!
Marco Battistin 7,5: ubriaca la difesa avversaria, segna e sull'1-0 si fa stendere in area con un fallo plateale del difensore avversario che però "Trentarosti" non vede. Dopato!
Leo 6: entra negli ultimi 20 minuti e aiuta la difesa a non mollare nell'assedio finale del Costo. Arcigno!
Chancho 7: poche palle per il nostro codino, ma una geniale in rovesciata che lancia il nostro bomber Marco B. solo verso la porta avversaria. Ispirato!
Devis Preto 6: ultimo quarto d'ora al posto di un Tone affaticato per il nostro Devis che aiuta la squadra a portare a casa la seconda vittoria consecutiva. Importante!
Catene 4: anche se in panchina per tutta la partita, sempre agitato il nostro magliense che scatena una quasi rissa alla fine del match, facendosi fortunatamente fregare la bandierina dalle mani prima che combinasse qualche guaio (nel 2^ tempo era guardalinee al posto di Chancho). Facinoroso!




(commenti? | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 27/11/2004: Sporting 04 - Atletico Montecchio 3-2
Inserito da nicola il Lunedì, 29 novembre 2004 @ 19:44:54 CET (2705 letture)
Sporting 04
Sabato 27/11/2004 ore 16.00: finisce l'incubo per la compagine di Max Panza. Triplice fischio dell'arbitro e finalmente lo Sporting 04 vede arrivare i tanto agognati tre punti alle spese della formazione dell'Atletico Montecchio dopo una serie interminabile di pareggi più o meno giusti.
Ma partiamo dall'inizio quando lo Sporting in tenuta completamente blue scende in campo con il consueto 3-5-2 nel quale rientrano gli squalificati Massimo Asnicar e Marco Battistin.
Dopo una prima parte di gara dove le due squadre si studiano arriva un guizzo dell'uomo più in forma dello Sporting 04 (Tullio) che conclude un'azione corale della squadra con una vera e propria staffilata da fuori area che va ad insaccarsi alla sinistra dell'incolpevole portiere avversario. E qui la squadra invece di approfittare del momento favorevole si adagia sugli allori ed inizia ad andare in difficoltà sulle incursioni di un Montecchio molto più brillante e tonico rispetto ad uno Sporting 04 irriconoscibile dopo il vantaggio ottenuto.
Così dopo circa 25 minuti di gioco il Montecchio ottiene il meritato pareggio grazie ad un errore in fase difensiva della squadra di Max che non riesce a spazzare il pallone dall'area di rigore e si fa beffare dalla rapidità del numero 7 avversario che è lesto a segnare una non facile rete.
Ma la doccia fredda del goal subito risveglia la compagine valdagnese che sul finale del primo tempo sfiora il goal del vantaggio grazie ad un colpo di testa di Tone su cross dell'onnipresente Tullio.
Nel secondo tempo lo Sporting 04 ritorna in campo poco concentrato e su un malinteso tra il portiere Carlo e il difensore Thomas regala un goal al Montecchio che non può far altro che ringraziare ed insaccare nella porta della formazione di Max. Purtroppo la sfortuna sembra non voler abbandonare questa squadra che alla minima disattenzione viene regolarmente punita con un goal degli avversari.
Tuttavia la squadra non sembra nemmeno accorgersene del goal subito e trascinata da un centrocampo di gladiatori inizia a mettere sul campo tutto quello che ha, mettendo alle corde un Montecchio che non sa reagire alla lucida cattiveria agonistica dello Sporting. Ed è così che in una mischia in area di rigore avversaria lo Sporting riesce ad arrivare al pareggio grazie ad una zampata di Tone che è il più veloce di tutti a raccogliere la respinta del portiere avversario e insaccare di destro scaricando nella porta avversaria tutta la rabbia ac*****ulata dopo un inizio di stagione poco brillante.
Il goal dà ancora più sicurezza e fiducia alla compagine di Max che dopo 10 minuti dal pareggio riesce a conseguire il meritato vantaggio grazie al suo (speriamo ritrovato) bomber Marco Battistin che finalizza una verticalizzazione di Beppe. A questo punto Max toglie dal campo gli affaticati Tone e Beppe e li sostituisce con Peter e Leo in modo da garantire forze fresche per difendere il prezioso vantaggio.
A differenza di altre prestazioni più sfortunate questa volta il risultato non cambia e lo Sporting può finalmente gioire per il primo successo stagionale che speriamo riesca a dare morale e sicurezza nei propri mezzi ad una formazione che può dare delle soddisfazioni al mister Max e ai suoi tifosi sempre più numerosi e calorosi.
(Commento by Tone)

PAGELLE (commenti by Tullio, voti by Mister Max)
Carletto 6: il ragazzo si offre nuovamente a difendere la porta dello Sporting vista la prolungata assenza di Gero e lo fa molto bene con uscite di carattere e prese sicure, peccato solo per l'incomprensione con il difensore che ha regalato il 2^ gol degli avversari... Portiere notturno!
Andrea 6,5: continua la sua serie di prestazioni positive, mai impreparato in fase di chiusura riesce anche ad impostare buone azioni con passaggi intelligenti e mai volgari, sempre ottimo il suo approccio alla partita, concentrato e determinato. Bravo, bravissimo.
Thomas 6: grande cuore e polmoni per il nostro instancabile difensore, scatta chiude e va, anche se con qualche imprecisione di troppo in fase di palleggio; a differenza della partita precedente, ne condiziona un po' il giudizio di una comunque buona prestazione. Onesto e rispettoso.
Vincy 6: anche per lui oggi qualche sbavatura di troppo in fase di palleggio con soluzioni a volte troppo frettolose, ma fondamentali sono i suoi recuperi in difesa dando sempre una mano nel momento del bisogno. Prestazione dalle caratteristiche paragonabili alle canzoni di un album dei Pink Floyd, meno meglio e meno peggio.
Davis Urbani 6: il nostro capitano, coordinatore della difesa, fa sentire anche oggi la sua voce senza permettere a nessuno di adagiarsi sugli allori e sostenendo tutta la squadra. Impeccabili e puliti i suoi interventi fanno di lui una sicurezza anche se c'è da registrare qualche sfumatura in fase di ripartenza/impostazione. Picchiatore gentiluomo!
Tullio 7,5: calma e lucidità hanno finalmente bussato alla sua porta e lui le ha fatte accomodare... da ciò esce subito nei primi minuti un gran gol che lo consacra nell'olimpo dei marcatori. Veloce e combattivo, parlare di prestazione mascolina sarebbe quasi riduttivo e gli effetti sonori lo possono confermare, in leggero calo nella fase finale aiuta maggiormente il reparto difensivo.
Tone 7: partenza in sordina a conseguenza (o ne è la causa?) della maggiore offensività degli avversari da quelle parti, ma il presidente non molla e si risolleva arrivando all'importantissimo gol del pareggio. Viene sostituito per ricevere la standing-ovation dal pubblico pagante ed evitare così la fase parabolica decrescente. Glorioso come il principe ottone.
Roncola 6,5: dopo i minuti iniziali accarezzati da una leggera brezza confusionale entra velocemente in partita provocando una notevole azione di disturbo sugli avversari e lottando su tutti i palloni fino all'ultimo minuto, grande fisico e prestazione mascolina. Purtroppo il destino ineluttabile (o la saltuaria disconnessione del cervello?) fa si che sbagli un'altra palla gol e il treno dei marcatori anche questa volta per lui non fa fermate e se ne va.
Beppe 6,5: il pibe de oro dello Sporting mette la sua firma su di una onesta prestazione, con due assist da applausi; tecnica e visione di gioco elevata al quadrato, forse leggermente meno esplosivo di altre volte. Concreto, affidabile e distinto con la giuste dose di cattiveria, vittorioso nei contrasti.
Flavio 6: l'attaccante biondo corre e non sta mai fermo, sempre buone e ormai conosciute le sue doti fisiche oggi non è forse al 100%, qualche errore di troppo nel palleggio e nei tocchi di prima sono probabilmente dovuto alla sola concentrazione (vedi i problemi di Tullio nelle prime partite). Crepuscolare!
Marco Battistin 7: il ragazzo del dribbling è un'attaccante purosangue, piede di bostick incolla a se quasi tutti i palloni e fa anche molto bene le sponde. Sbaglia una palla gol indiscutibile provocando l'ira del maestro Tullio, ma poi si rifà di molto siglando il vantaggio definitivo. Burlone!
Gregory 6: imprendibile e imprevedibile, massimo impegno e volontà. Entra nel 2^ tempo e vuole dire subito la sua. Giocondo!
Peter 6: anche per lui onesta e diligente prestazione in sostituzione del suo compagno/rivale "ottone". Parte in svantaggio solamente per non essere un principe.
Leo 6: gioca solo pochi minuti ma si vede che il ragazzo è forte e chi vivrà vedrà...
Mister Max 7: porta la sua squadra alla vittoria dimostrando grande esperienza diffidando dalla cabala.




(commenti? | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 20/11/2004: Sporting 04 - Spagnago 1-1
Inserito da nicola il Lunedì, 22 novembre 2004 @ 15:28:03 CET (2808 letture)
Sporting 04
Gran difesa ma un attacco che continua ad essere sterile
Allo stadio Belvedere di Piana si sono affrontate lo Sporting 04 contro lo Spagnago, partita di cartello del loro girone. Il terreno in ottime condizioni aria frizzante e pubblico delle grandi occasioni, persino riprese televisive con in regia il Biondo.
Lo Sporting arriva a questo appuntamento con molte assenze: Marco Battistin e Massimo Asnicar squalificati oltre agli indisponibili Gero, Ciano, e da inizio campionato Bobo.
Lo Sporting vuole la prima vittoria di campionato, mentre lo Spagnago vincendo si porterebbe nei quartieri alti della classifica. Da rilevare un ex di lusso nelle file degli ospiti, Massimo Fioraso, militante nello Sporting prima del mercato d'ottobre! Nelle squadra di casa esordisce in extremis Carletto in porta, l'ultimo di una girandola di portieri.
Prima dell'inizio della gara lo spogliatoio locale è già euforico e aspetta la festina finale per il compleanno di Catane, e il Mister Max coglie un goccio di raboso al volo beneaugurante per il match!
Pronti via, è lo Sporting a fare la partita sfiorando ripetutamente la marcatura con Luca, Davis, Giulio e Flavio; manca solo la stoccata negli ultimi 16 metri. Il ritmo imposto dalla squadra locale è notevole ma su un'azione di rimessa è lo Spagnago a procurarsi un rigore, clamorosamente calciato in malo modo a lato. Neanche il tempo di riprendere a giocare e questa volta è per lo Sporting la massima punizione. Va sul discetto Giulio che in due tempi trasforma. Adesso sembra in discesa la partita dei locali che continuano a fare il loro gioco, mentre gli avversari si innervosiscono molto. In questo frangente è la difesa della squadra di casa a contenere molto bene le quotate punte ospiti.
Nella ripresa ci si immagina uno Sporting alla ricerca del goal della sicurezza, invece sale in cattedra lo Spagnago mentre la compagine di Mister Max da centrocampo in su svanisce, resistendo però bene in difesa. Nei locali da ricordare solamente una sgroppata sulla fascia di Domenico e due sprazzi di Rossaton non ben sfruttati.
Il goal per gli ospiti è nell'aria e si concretizza nel modo più rocambolesco: discesa sulla sinistra dello Spagnago cross al centro svirgolato che si insacca con una velenosa palombella sul secondo palo...1 a 1!
Gli ultimi minuti sono tutti di marca ospite ed è il portiere locale a salvare un paio di volte il risultato. Finisce così con un risultato giusto (un tempo per parte) che rimanda ancora la prima vittoria dello Sporting con cinque pareggi consecutivi tre dei quali amministrati fino a poco dallo scadere in vantaggio.
Boniek in un'intervista ha detto a Mancini (Inter) che se pareggia tutte le partite di campionato va dritto in serie B, e questo pensiamo valga anche per Mistrer Max.

LA MOVIOLA DELLA PARTITA:
- Al 10^ viene fischiato un fuorigioco a Luca partito in linea con la difesa avversaria: inesistente!
- Al 15^ viene atterrato in area un giocatore dello Spagnago in area; l'arbitro ben piazzato concede il rigore: giusto.
- Al 18^ entra un cane all'interno del campo e si ferma il gioco finche l'animale non viene accompagnato fuori: da regolamento!
- Al 20^ questa volta viene fischiato un rigore su Vincy: indiscutibile! Nella trasformazione il pallone non viene posizionato regolarmente sul dischetto: da ripetere.
- Al 22^ Giulio calcia a palla lontana un avversario, l'arbitro sorvola. L'ammonizione ci può stare.
- Al 30^ su un'azione personale Giulio calcia un avversario a palla lontana mentre poteva servire sia Flavio che Luca liberi in area. L'arbitro lo ammonisce. Sacrosanta!
- Fra il primo ed il secondo tempo nel tunnel che conduce agli spogliatoi battibecco violento fra Catene (in panchina!!!) ed un avversario: l'arbitro giustamente non interviene.
- Al 55^ dopo una palla a due vinta, Catene entra in modo scomposto in scivolata: l'arbitro lo ammonisce immediatamente. Un classico!
- Al 60^ proteste su un contrasto in area della Spagnago con Davide protagonista: l'arbitro lascia correre. Penalty dubbio.
(Commento by Luca)

PAGELLE (commenti by Luca, voti by Mister Max)
Carletto 7: a parte un'uscita a vuoto nel primo tempo salva nel secondo in più occasioni, degno sostituto di Gero. ITALIA 1!
Andrea 6,5: se qualcuno sbaglia i buchi li chiude tutti lui anticipando senza mai commettere fallo. IMPECCABILE!
Thomas 6,5: fa una gran partita su un avversario molto veloce, e lo annulla. E' di aiuto in ogni momento a tutto il reparto difensivo. MASTINO!
Vincy 7: gran partita la sua, conquistando molti palloni, combattendo a centro campo e verticalizzando sulle punte più volte; si procura il rigore. FONDAMENTALE!
Tullio 7: grinta a volontà, buoni fraseggi, due azioni personali e un gol. Riesce a far innervosire tutta la squadra avversaria. CALCIA FORTE!
Davis Urbani 6,5: un colonna della difesa; ha davanti un osso duro ma con le buone o con le cattive riesce sempre ad avere la meglio. INDISTRUTTIBILE!
Tone 5,5: non punge come dovrebbe restando piuttosto arretrato; meglio in fase difensiva. IN RECUPERO!
Peter 6: si fa vedere spesso in avanti pur mantenendo quasi sempre la posizione a centrocampo; collabora con le punte nella prima parte di gara. VA BENE COSI'!
Flavio 6,5: va su tutte le palle, lotta e riesce a spuntarle sull'avversario. Porge buoni palloni ai compagni, gli manca solo il goal. ATTIVO!
Beppe 6: si sacrifica molto restando arretrato e in marcatura anche a inizio gara; nelle ripartenze non sbaglia mai. MERITA!
Luca 6: inizia bene mettendo lo scompiglio nella difesa avversaria più volte. Dalla fine del primo tempo sparisce inspiegabilmente. DA SPOSARE!
Catene 6: ci mette l'anima.
Davide 6: contrasta a centrocampo e si fa vedere in avanti.
Devis Preto 6: alterna cose pregevoli ad errori banali.
Domenico 6: va su tutti i palloni e si rende anche pericoloso.
Chancho 6: si da molto da fare, ma resta un po' fuori dal gioco.
Gregory 6: inedito sulla fascia combatte su ogni palla.
Rossaton 6,5: un paio di lampi che meritavano di più.
Mister Max: è difficile mantenere un gioco di squadra cambiando sette giocatori in un tempo, però è altrettanto difficile mantenere lo spogliatoio senza fare cambi. CONFERMATO!




(commenti? | Voto: 5)

Partite Sporting 04: 13/11/2004: San Vitale Castelnovo - Sporting 04 2-2
Inserito da nicola il Martedì, 16 novembre 2004 @ 08:16:39 CET (2636 letture)
Sporting 04 In un pomeriggio primaverile la compagine dello Sporting 04 si presenta in quel di Castelnovo con qualche defezione ma con tanta voglia di agguantare la prima vittoria stagionale.
Infatti Mister Max Pansa è costretto a far di necessità virtù e fa esordire tra i pali il difensore Thomas a causa dell’infortunio del portierone titolare Gero.
Per il resto nessuna novità nel modulo ma solo nei giocatori perché si rivede Tone sulla fascia sinistra dopo un mese di assenza e in attacco viene schierato Flavio vista l'impegno lavorativo del prossimo sposo Luca Dal Lago.
Dopo una prima fase di studio lo Sporting 04 va in rete al primo vero affondo grazie a super Beppe che finalizza con un pallonetto un'azione spettacolare orchestrata magistralmente assieme a Marco Battistin. Dopo 10 minuti 1-0 e tutto sembra far presagire ad un pomeriggio finalmente vincente per la formazione valdagnese vista anche la facilità con cui l'attacco riesce a portare scompiglio fra la maglie della un po' disattenta difesa del Castelnovo.
Però a metà del primo tempo gli undici in campo decidono di togliere il sorriso a Max restando prima in dieci grazie ad una ingenuità di Marco Battistin che si fa espellere per fallo di reazione (dopo un inizio di gara che lo vedeva tra i migliori in campo) e poi mangiandosi un goal praticamente già fatto con Roncola che non riesce a concretizzare una palla goal che si era procurato con tanta caparbietà.
In dieci contro undici e con in testa ancora l'immagine del goal sbagliato lo Sporting 04 inizia ad arretrare pericolosamente il baricentro e si fa schiacciare nella propria metà campo anche se non rischia mai seriamente di capitolare.
Nel secondo tempo lo Sporting rientra in campo ben consapevole della dura battaglia che lo aspetterà anche se convinto di poter colpire in ogni momento grazie al contropiede.
Dopo un po' di minuti Max decide di togliere uno spento e affaticato Tone sostituendolo con Peter anche per dare un po' di sostegno all'isolato Flavio e per cercare di sfruttare le ripartenze della squadra.
La mossa sembra azzeccata e la squadra riesce a contenere la pressione degli avversari che non si presentano mai in maniera pericolosa davanti al portiere improvvisato Thomas.
Tuttavia la fortuna di certo non assiste i nostri eroi che, sugli sviluppi di una punizione inventata da un arbitro mai apparso all'altezza della situazione, subiscono un pareggio meritato solo per la pressione costante messa in campo dal Castelnovo.
A questo punto l'arbitro decide di diventare protagonista espellendo prima in maniera molto affrettata Roncola e un giocatore avversario per reciproche scorrettezze e poi fischiando a senso unico a favore dei padroni di casa.
Pur tuttavia lo Sporting non si arrende e, aggrappandosi al cuore (e non solo) del suo capitano Ciano, riesce a segnare un goal insperato grazie ad un preciso colpo di testa sugli sviluppi di una punizione dal limite.
Addirittura dopo il goal i ragazzi di Mister Max rischiano di segnare il terzo su punizione dal limite battuta dal sempre ottimo Vincy ed in più non sfruttano un'altra opportunità sempre su calcio piazzato con Tullio.
Purtroppo quando il settantesimo (ricordo che le partite dell'AICS sono di 70') è già scoccato da qualche minuto l'arbitro ritorna ad essere protagonista ed assegna un calcio di rigore molto dubbio per fallo di mano in area di Beppe. L'attaccante del Castelnovo con molta freddezza trasforma il calcio di rigore e così si concretizza l'ennesimo pareggio per la compagine di Max che probabilmente la prossima settimana andrà in campo con la casacca nerazzurra visto che come l'Inter hanno lo stesso amore per il segno X.
A fine partita coda di polemica con Beppe e Tone che protestano vivacemente nei confronti dell’arbitro e solo grazie all'intervento di Catene (oggi stranamente in versione di paciere) evitano di andare ad allungare la lista di squalificati e infortunati in vista della prossima partita.
(Commento by Tone)

PAGELLE (commenti by Chancho, voti by Mister Max)
Thomas 6,5: Che dire di questo ragazzo, da difensore a portiere per il bene della causa. Sicuro nelle uscite, ottimo tra i pali, di certo non ha fatto rimpiangere il portiere di ruolo. MISSIONE COMPIUTA COMPLIMENTI!
Andrea 7: Ottima la sua prestazione, segue il suo uomo ovunque annullandolo completamente, ottimo. SOPRA LE RIGHE.
Davis 7: Gran bella partita la sua; contiene il suo diretto avversario senza alcun problema, con i compagni di reparto, l'affiatamento è totale. SENZA PAROLE!
Ciano 7,5: E ci sta tutto, che dire un giocatore così farebbe gola a tutti, ma è il nostro capitano, e gioca con noi. Ottimo in fase di copertura, e oggi pure spietato realizzatore. THE BEST, IL MIGLIORE IN CAMPO.
Vincy 6,5: Eccolo qua, sempre pronto a chiudere i varchi che ogni tanto si formano a centrocampo, uomo di qualità e di quantità. Anche oggi perno indiscusso di centrocampo. BRAVO CONTINUA COSI'!
Tullio 6: Bene, dopo un inizio di stagione faticoso, il ragazzo è in netto miglioramento. Corre, lotta e cerca di proporsi pure in fase offensiva con buona continuità. L'allenamento al Poleo sta finalmente dando i frutti sperati. POSITIVO AL NANDROLONE!
Beppe 7: Mette in rete un assist servitogli da Battistin, ottima prestazione a centrocampo e grandi lanci illuminanti per le punte. TALENTUOSO.
Roncola 5,5: Gioca come sempre con grinta e caparbietà, sicuramente buona la sua partita. Due episodi tuttavia ne determinano il voto. Sbaglia un goal a porta vuota, il che non è da lui, e poi prende un cartellino rosso dopo aver litigato con un avversario. GLADIATORE!
Tone 5,5: Sotto tono al suo rientro, dopo l'infortunio alla caviglia, tuttavia cerca di mettere in campo tutto quello che può. Con un po' più di allenamento ritornerà sicuramente in forma. TI ASPETTEREMO.
Flavio 6,5: Grande movimento in attacco, corre con grande impegno, su tutti i palloni, buona pure l'intesa con il compagno di reparto. Vai tranquillo, l'appuntamento con il goal sta dietro l'angolo. LOTTATORE!
Marco Battistin 5,5: Ottimo inizio di gara, dove grazie ad un suo assist lo Sporting è passato in vantaggio. Esce dopo quindici minuti per fallo di reazione. Attaccante di grande caratura, siamo sicuri che questo ragazzo ci darà più di qualche soddisfazione. ASPETTANDO IL GOL.
Peter 6: Rileva Tone nel secondo tempo, buono in fase di copertura, buona pure qualche sua sortita in area avversaria. COMPLIMENTI PER LE SCARPE NUOVE!
Ivano, Davide, Rossaton S.V.: Impiegati troppo poco per incidere sugli esiti del match.
Mister Max: Interista e questo lo si nota, cinque partite, una sconfitta e quattro pareggi anche noi abbiamo un Mancini come allenatore. Siamo convinti, arriverà anche la prima vittoria e sarà festa grande!




Partite Sporting 04: 06/11/2004: San Quirico - Sporting 04 0-0
Inserito da nicola il Lunedì, 08 novembre 2004 @ 08:30:10 CET (2807 letture)
Sporting 04 Allo stadio comunale di San Quirico tutto é pronto per dare vita ad un match entusiasmante fra le compagini del San Quirico, 6 punti in campionato frutto di due vittorie e una sconfitta, e lo Sporting 04, ancora a secco di successi.
Le condizioni climatiche non sono delle migliori: il campo appare pesante dopo le recenti precipitazioni atmosferiche.
Grandi motivazioni da ambo le parti: il San Quirico, infatti, dopo un paio di stagioni tutt'altro che esaltanti sotto la gestione di Mister Randon, sembra tornato agli antichi fasti quando primeggiava in classifica ed esprimeva un bel gioco fatto di fraseggi e improvvisi affondi nell'area avversaria; lo Sporting 04, tuttavia, ha bisogno della prima sospirata vittoria per riavvicinarsi alla vetta della classifica e per rinfrancare il morale un po' basso dopo le ultime due uscite casalinghe, dove ha raccolto meno di quanto meritasse.
Cattiva notizia prima di iniziare: il portiere titolare Moretto, causa infortunio alla caviglia, non sarà della partita; convocato all'ultimo momento Silvio, con poche esperienze tra i pali.
Di fronte ad un cospicuo numero di tifosi la partita ha inizio con le due squadre che si studiano, anche se lo Sporting 04 sembra intenzionato ad imporre il proprio gioco. La squadra ospite si avvicina infatti minacciosa più volte all'area avversaria, senza trovare però il guizzo vincente con i due attaccanti, il San Quirico da parte sua fatica a far quadrare le proprie geometrie ed è sempre chiuso dall'attenta difesa della squadra ospite.
Da parte della formazione casalinga c'è del nervosismo, ma sono bravi quelli dello Sporting a non lasciarsi trascinare dai consueti episodi di isterismo che accompagnano sovente alcuni giocatori del San Quirico.
Dopo un fisiologico calo a metà del primo tempo, lo Sporting si risolleva e nella ripresa tiene testa ad un San Quirico intenzionato a portare a casa l'intera posta della partita. Ottimi interventi del neo portiere Silvio permettono allo Sporting di resistere e di rischiare in contropiede il colpaccio, con un'ottima conclusione di Vincenzo.
Per lo Sporting giusti i cambi anche per dare nuove forze alla squadra, dato il campo estremamente pesante; qualche rischio di troppo nel finale della gara con Silvio che salva su botta sicura dell'attaccante del San Quirico e qualche fallo in eccesso al limite dell'area che fa sobbalzare mister Max. Al fischio finale soddisfazione per un buon punto conquistato contro un'ottima formazione.
(Commento by Massimo A.)

PAGELLE (commenti by Massimo A., voti by Mister Max)
Silvio 7,5: Per essere all'esordio e per non essere un portiere non poteva fare meglio. Prestazione da incorniciare
Andrea 7: Deve occuparsi dell'avversario più ostico e lo fa con estrema naturalezza e sicurezza. Il migliore in campo
Davis 7: Tiene a bada il diretto avversario con la consueta grinta non lasciandogli nessun spazio. Tenace
Ciano 6,5: Poco lavoro data l'ottima giornata dei due stopper, dà l'usuale sicurezza alla squadra. Leader
Vincy 7: E' sua la conclusione più pericolosa dell'incontro, ottimo anche in fase di contenimento e di impostazione. Brillante
Tullio 6: Un passo in avanti dalle ultime gare, anche se non riesce ad incidere come dovrebbe (e vorrebbe). Oggi non era facile nelle fasce "pesanti"... (vero Francesca?!?)
Beppe 6: Non è ancora giunto il momento del primo goal, oggi era più difficile del solito. Riprovaci!
Massimo A. 6: Bene in fase contenitiva e propositiva soprattutto nella prima frazione di gioco, calo nella ripresa
Flavio 6: Stesso discorso fatto per Giulio, da premiare comunque per assiduità ed abnegazione
Marco Battistin 5,5: Un attaccante tecnico come lui non riesce ad esprimersi a livelli ottimali su questo campo, sfiora comunque il goal. Forza!
Luca 5,5: Idem come sopra, poco supportato dal centrocampo non incide nella gara
Ivano 5,5: Entra in un momento di difficoltà della squadra e ne risente
Tone 6: Esordio stagionale per il presidente fac totum che riesce a farsi ammonire in un modo ancora diverso, questo ci mancava! Bentornato
Gregory 5,5: Punge sulla fascia e punta l'uomo ma non riesce a sfondare. Incoraggiante
Davide 6,5: Molto propositivo e ispirato come non mai, fosse sempre così! Bene, bravo, bis
Nicola 5,5: Ammonito, strano forse? Tampona la fascia e si propone con un pizzico di irruenza di troppo. Istintivo
Chancho 5,5: Forse più attento agli spalti che al campo, non sfrutta bene le occasioni di contropiede che gli capitano. Flemmatico
Mister Max: Forse è meglio chiamarlo Mister X!

Nota della dirigenza: Dai vertici societari dello Sporting 04 è trapelata la notizia di una possibile ammenda al portiere Moretto Ruggero, reo di essersi infortunato durante un allenamento non autorizzato con la formazione del Poleo.



(commenti? | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 30/10/2004: Sporting 04 - G.S. Italgrafica 0-0
Inserito da nicola il Martedì, 02 novembre 2004 @ 09:52:33 CET (2642 letture)
Sporting 04 Tiepida giornata autunnale in quel di Piana dove i nostri "eroi" vengono convocati da Mister Max alle 13.30 per disputare la terza partita di campionato AICS del girone d'andata.
Nonostante qualche problemino dovuto a qualche birra e donna di troppo del venerdì sera, o a qualche figlio che non ne ha voluto sapere di dormire la notte, o a qualche moglie o fidanzata col classico mal di testa, l'umore della squadra è comunque alto e lo si nota in vari episodi negli spogliatoi nel prepartita: primo premio va al custode del campo che minaccia denunce varie perchè furbescamente avevamo invertito gli spogliatoi con carta pennarello e nastro adesivo, oggetti incriminati, solo per accapparrarci lo spogliatoio migliore........ andata male........; Davis senza parastinchi prova a infilare nelle calze al posto degli stessi un paio di guanti da portiere, mentre Max afferma sicuro che qualcuno deve pagare dazio con bottiglie varie per non aver festeggiato gli anni con la squadra, putiferio generale per scoprire il malfattore finchè dopo 10 minuti di ricerche varie lo stesso mister afferma "......Ah no a gò sbaglià a vardare el mese nel cartelin, xera in Novembre ....."; come se non bastasse si viene a sapere che Chancho in settimana alla proposta piccante piccantissima della fidanzata Sara di guardare un po' di tv sotto le coperte a casa sua sembra abbia risposto "Mi naria al Lido a vardare la Juve !!!!!" .......cose da pazzi, anzi no, cose da Sporting !!!!!
Ultimo evento prepartita prima del riscaldamento le foto della squadra non ancora fatte quest'anno dove spicca uno splendido Moretto che sfoggia una tenuta modello portiere della Cremonese ai tempi di Vialli........ bellissimo!!!!!!
Con la partita la serietà e la tensione agonistica tra i nostri ragazzi ha ora il sopravvento visto tra l'altro che gli avversari odierni sono i vincitori del campionato dello scorso anno.
Difesa classica per lo Sporting con cambi a centrocampo e attacco dove rientra Marco Battistin che fa slittare Flavio in fascia e Giulio al centro. Pronti via e la nostra compagine di ragazzotti impone subito un bel gioco a palla bassa con ripartenze anche da dietro le quali in una squadra normale porterebbero a una sicura vittoria.......?????? Beh in breve signori miei dopo aver sbagliato 4 o 5 gol più che fattibili, punizioni varie da tirare sicuramente meglio, niente popo' di meno che un rigore, abbiamo finalmente segnato il gol del vantaggio ........che (DIO lo fulmini!!!) l'arbitro annulla (ingiustamente?!?).
Da parte sua l'Italgrafica viene tenuta a bada molto bene ed è costretta a difendersi per buona parte della gara. Con troppi errori in attacco e pure con la sfortuna che prima o poi andrà anche a farsi un giro da qualche altra parte, la partita finisce così con uno 0 - 0 che fa male allo stomaco.........
Alla prossima sperando che sappia di vittoria.... Ciao a tutti!
(Commento by Ciano)

PAGELLE (commenti by Ciano, voti by Mister Max)
Gero 6: Ci si accorge di lui solo nei calci terzini da fondo campo in quanto mai impegnato forse perchè con una divisa così brutta suscitava un mix di pietà e misericordia negli avversari........ sembrava una figurina Panini!!!!
Davis 6,5: Gigante in difesa, quasi perfetto di testa, compensa il tutto menando con regolarità ed astuzia a destra e manca: se a ciò aggiungiamo la bellezza della fidanzata che speriamo tratti meglio degli avversari.... diciamo che il giovane si applica a dovere ricordando un Materazzi o un Montero dei tempi migliori....... killer!!!
Andrea 7: Di lui si accorge la punta avversaria annientata da mille anticipi e entrate pulite tant'è che spesso subisce fallo lui, sbalordisce la sua tranquillità in campo considerando che come scarpe ha un 29 tramutate con abbondante cotone in 42.... complimenti!!!!
Ciano 6: Gioca libero e in difesa non esistono problemi con difensori come quelli sopra citati, così aiuta a spingere la squadra con discreto successo ma tira una punizione alle stelle e sul finale in tuffo di testa invece di segnare spedisce fuori finendo comunque con giusta soddisfazione a brucare un po' di erbetta.... qualcun altro ne avrebbe fatto uso migliore!!!!
Roncola 7: Voto che sa di premio a continue prestazioni in cui dà tutto macinando chilometri e calciando un po' qua e un po' la', stavolta davanti alla difesa, recuperando svariati palloni; stranamente prende anche meno ammonizioni di una volta sradicando avversari come sempre..... che si sia fatto furbo??? Chiedere a Sofia.....
Flavio 6: Spostato in fascia destra ha buoni spazi su cui correre e cercare il fraseggio, infatti propio da qui nascono le occasioni migliori con la pecca di mangiarsi però un paio di gol.... (tanto per cambiare).... quando xè ca te segni??????
Peter 6: Non si possono chiedere sempre prestazioni alla Zambrotta, così oggi si limita a fare il Peter che comunque gioca la sua discreta partita limitata dall'intasamento sulla propia fascia....... sempre positivo.... anche al doping!!!
Tullio 5,5: Parte a centrocampo con grinta da vendere e nel primo tempo combatte su tutti i palloni anche se in modo casinista scartando pure se stesso (cosa che pochi sanno fare); sbaglia a tu per tu col portiere tirando fuori e cala un po' fisicamente nel secondo tempo....... in lento ma progressivo miglioramento.... per Pechino 2008 sarà pronto!!!
Beppe 6: Sempre diligente il nostro peppino dai piedi buoni anche se riceve, soprattutto nel secondo tempo, pochi palloni giocabili costringendolo a volte a dover saltare di testa il che vista la statura non è propio un gran bel vedere.... pedina inamovibile!!!
Marco Battistin 5: Conosciamo tutti le doti di questo ragazzo e prima o poi ne trarremo i frutti..... minchia che frase!!!! Per ora si muove bene ma sbaglia un gol fatto di testa e si fa parare il rigore che il rigorista della squadra aveva lasciato a lui perchè si sbloccasse....... troppa gnocca?????? Aspettiamo i tuoi gol.....
Luca 6,5: Si muove molto bene e vince sempre l'uno contro uno, dopo aver sbagliato anche lui un gol fattibile, raccoglie un bel lancio dalla difesa e scocca il tiro che porta al gol di Flavio che st'arbitraccio annulla.... peccato.... ci si potrebbe consolare con una bella cena offerta all'Alpestre!!!
Ska, Chancho, Matteo, Nicola S.V.: Troppo poco tempo in campo per poter influire, sarebbe forse il caso di fare cambi un po' prima? Mah, è una delle tante matasse da sbrogliare di mister Max.



(commenti? | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 23/10/2004: Sporting 04 - G.S. Altissimo 2-2
Inserito da nicola il Domenica, 24 ottobre 2004 @ 10:23:14 CEST (2502 letture)
Sporting 04 Che peccato! In vantaggio di 2 gol, lo Sporting 04 si fa rimontare dall'ottimo Altissimo grazie però a 2 grosse disattenzioni difensive... ma andiamo con ordine.
Mister Max propone un 3-5-2 con Gero tra i pali, Ciano libero, Andrea e Davis marcatori; a centrocampo Roncola e Beppe centrali, Vincy davanti la difesa, Tullio sulla destra e Peter sulla sinistra; in avanti Luca e Flavio. In panchina spicca l'assenza del folletto Chancho, per il resto le solite facce, Catene (col n° 13 ereditato da Pace), Rossaton (con il 19 per non sentire la mancanza del suo n° di maglia preferito, il 9), Winchester, Ivano, Matteo, Gregory e Ska.
Pronti-via, l'Altissimo parte subito forte dimostrando di avere un ottimo collettivo, con lanci lunghi e sgaloppate in fascia concluse da insidiosi cross verso il centro dell'area sventati ottimamente dalla difesa e dal portierone Gero che si esibisce in un paio di difficili interventi.
Anche lo Sporting però si rende pericoloso in alcune occasioni, una con la traversa di Peter, la seconda con una punizione dal limite del capitano Ciano e la terza con Luca che non riesce a coordinarsi ad un passo dalla porta.
La prima frazione di gara si chiude con un sostanziale equilibrio e quindi un giusto pareggio.
Il secondo tempo inizia con nessun cambio effettuato dal Mister Max (per la gioia dei panchinari!), ma già fin dai primi minuti lo Sporting si dimostra più aggressivo. Su una rimessa laterale battuta da Peter poco dopo la riga del centrocampo, Roncola si invola in fascia e mette al centro un perfetto cross che Luca intercetta e lo trasforma in gol: 1-0! Anche nei minuti successivi, la partita continua a restare nelle mani dello Sporting e su una lancio dalla difesa Luca si ritorva a tu per tu con il loro portiere e con una splendida finta lo mette a sedere e insacca il meritato 2-0.
Dopo il gol però la squadra rallenta il ritmo e pian piano l'Altissimo sale in cattedra siglando prima il 2-1 e poco dopo su un improvviso tiro dal limite, Gero vince l'apparizione su "Mai dire gol" mancando goffamente la respinta centrale con i pugni e lasciando che la palla si insacchi per il 2-2 finale. Solo a questo punto il Mister Max decide di fare alcune sostituzioni (ma forse non era meglio farle prima visto che diversi calciatori avevano accusato un calo fisico evidente?!?) con Gregory al posto dello spento Flavio e Ivano al posto dell'acciaccato Vincy.
La partita termina con un giusto pareggio, ma lo Sporting può mangiarsi le mani per aver gettato al vento una vittoria che dopo il 2-0 poteva benissimo essere amministrata in maniera migliore.
Complimenti a Ciano sempre leader della squadra con una prestazione superba in difesa e ottime occasioni anche in fase d'attacco.
La prossima settimana ci aspetta un'altra difficile partita in casa con i vincitori dello scorso anno (l'Italgrafica), speriamo in un'altra convincente prestazione coronata però questa volta dai 3 punti.
Alla prossima.
(Commento by Nicola)

PAGELLE (commenti by Nicola, voti by Mister Max)
Gero 5: purtroppo gli errori dei portieri sono sempre quelli più evidenti... sfortunato!
Andrea 6,5: lotta su tutti i palloni con il pregio di buttare via poco la palla e di cercare quando possibile il passaggio al compagno... ordinato!
Davis 6,5: cerca e riesce in tutti i modi (facendosi anche ammonire) a fermare gli avversari... mastino!
Ciano 7: beh che dire, a volte mi domando cosa fa in un torneo amatoriale come l'AICS: leader in difesa nelle chiusure e nelle ripartenze, ottimi lanci lunghi a cercare i compagni e pericoloso in attacco quando si propone... sprecato!
Vincy 6,5: gioca bene davanti alla difesa conquistando una valanga di palloni, a metà ripresa si infortuna e lascia il posto ad Ivano... acciaccato!
Peter 7: Tone dovrà faticare non poco per riprendersi il posto... a volte travolgente in fascia, si rende pericoloso in un paio di occasioni colpendo anche la traversa... binario!
Tullio 5,5: un po' spento e poco brillante invece l'altra fascia, non riesce ad entrare quasi mai in partita... da rivedere!
Beppe 6,5: grande distributore di palloni, ma sempre sfortunato nei tiri da fuori che (sempre per poco) non riescono ad entrare in rete
Roncola 6: buon lavoro a centrocampo, stranamente è lui questa volta a prendere diversi calcioni; grande nell'azione del primo gol con discesa sulla sinistra e cross a centro area
Luca 7,5: doppietta (splendido il secondo gol) e movenze da attaccante di razza per l'ex portiere... devastante!
Flavio 6: braccato per tutta la partita dai difensori avversari, ha poco spazio
Ivano 6: entra al posto dell'acciaccato Vincy, fa sempre il suo discreto lavoro
Gregory S.V.: entra nel finale al posto di Flavio, troppo poco per giudicare
Davide S.V.: entra nel finale al posto di Peter, idem come sopra



(commenti? | Voto: 0)

181 articoli per l'argomento Partite Sporting 04
(19 pagine - 10 articoli per pagina)

Vai alla pagina

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19
Ultima foto inserita
Guarda le ultime 20 foto inserite

Prossima partita
Nessun calendario delle partite

Personalizza

Ultime partite
28-03-2019
 Valdagno Amatori
 SPORTING 04
2
0
22-03-2019
 SPORTING 04
 Restena
0
0

Personalizza | Tutto il calendario

Classifica
AICS Vicenza - 2018-2019
 GironePti 
1. West Lions United50 
2. Valdagno Amatori40 
3. Restena39 
4. Tezze Calcio38 
5. Piana33 
6. Arnold's A29 
7. Costo28 
8. Spagnago27 
9. Arnold's B27 
10. Muzzolon20 
11. Nogarole19 
12. SPORTING 0412 

Personalizza

Rubrica casuale

Scoppia il maiale, ferito un contadino
[ Scoppia il maiale, ferito un contadino ]

·Sam Sung e' il nome di un dipendente Apple
·Va a Lourdes per fingere miracolo, ma torna invalido
·Zaino con droga trovato da turista mentre nuotava
·Partita di calcio finisce 149-0
·Visita sito hard, ci trova la moglie
·Scoprono sul Facebook cinese di essere sposate con lo stesso uomo
·Ladro di appartamenti tradito dalla mania di Facebook
·Sexy suora su Facebook
·Turista ubriaco regala soldi: arrestato

I prossimi Compleanni
 Zordan Massimo
25/05/1975
 Dal Lago Nicola
25/05/1972
 Bolzon Aldo
27/05/1979
 Rizzotto Enrico
29/05/1982
 Baruffato Marco
05/06/1985

Personalizza

Contatore visite

Lo Sporting 04 su FACEBOOK

 


  
Sito web creato da Nicola Busato - E-mail: info@sporting04.it - Valdagno (Vicenza)


PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1,33 Secondi
Designed by VIPixel.com