Benvenuto su ... Sporting 04 ... non solo calcio!!!! - Sei collegato come Ospite !  
 
 
ULTIME NEWS ------|    Un Buon Natale e un festoso 2020 dalla famiglia Sporting 04    ||    VALDAGNO IN TRENO - (4) La fine    ||    Ufficializzato il nuovo mister SPORTING 04    ||    Articolo di Schio & Thiene Week dedicato ai 15 anni di SPORTING 04    ||    Diapositive di 15 anni di storia    ||    Buon Natale e un mitico 2019 dallo Sporting 04    ||    Sgnarock 1994 - Valdagno    ||    Tutti i video delle partite dello SPORTING 04    ||    Valdagno - Il giorno della rivolta    ||    Dice il saggio: La Cina è vicina...    ||    Voi in A in lotta per la vetta...    ||    VALDAGNO IN TRENO - (3) La freccia dell'Agno    ||    Buon Natale e un festoso 2018 dallo Sporting 04    ||    Lo SPORTING 04 sbarca su Portale Amatori    ||    Articolo del Giornale di Vicenza dedicato allo SPORTING 04    ||    GARDALAND - (9) Curiosita' del parco negli anni 90    ||    Nuovo logo della Juventus rivisitato ironicamente dai tifosi del Milan    ||    Calciatori, presidenti, dirigenti e allenatori...    ||    Considerazioni post insediamento di Trump    ||    Buon Natale e un Grandioso 2017    |------ ULTIME NEWS
Menu principale
icon_home.gif Home

sporting04.gif Sporting 04Show/Hide content
· Squadra
· Storia
· Calendario
· Classifica
· News & Commenti partite
· Downloads
favoritos.gif RubricheShow/Hide content
fleche.gif Cazzate
fleche.gif Crazy SMS
fleche.gif Diario di bordo
fleche.gif Giulietta è 'na zoccola
fleche.gif Inter-Regionale
fleche.gif Rock in words
fleche.gif Scoppia il maiale, ferito un contadino
· Tutte le Rubriche
· Archivio Articoli
foto.gif Foto e VideoShow/Hide content
· Sporting 04
· Tornei
· Buride
· Vacanze
· eXplorers
· Varie
· Tutta la Galleria Foto
· I VIDEO delle PARTITE
· Tutti i VIDEO
som_themes.gif SvagoShow/Hide content
· Downloads
· Sondaggi
· Siti Web consigliati
· Meteo
· Lo Sporting 04 su YouTube
· Lo Sporting 04 su Facebook
· Lo Sporting 04 su Twitter
· Lo Sporting 04 su Portale Amatori
info.gif InfoShow/Hide content
· Cerca
· Statistiche sito
· Top Ten del sito
· Mappa del sito
· Raccomandaci

Foto casuale
Guarda più foto casuali

Cerca



Top foto e commenti
Guarda le 20 foto più cliccate
---
Guarda le foto con la media voto più alta
---
Guarda le ultime foto commentate

Categorie
· Tutte le Categorie
· Cazzate
· Crazy SMS
· Diario di bordo
· Giulietta zoccola
· Inter-Regionale
· News Sporting 04
· Partite Sporting 04
· Rock in words
· Scoppia il maiale

News casuali dal sito


Nuovo logo della Juventus rivisitato ironicamente dai tifosi del Milan


A Milano ci sono 2 grandi squadre...


Mourinho vs Balotelli


Mastercard


IL LAGO di Edgar Allan Poe


Due parroci si contendono i funerali di un'anziana


GARDALAND - (7) Dal 1990 al 1994


23/03/2005: Sporting 04 - G.S. Tezze Calcio 2-1


Inter: il campionato dei record


Giulietta è 'na zoccola...


Letterina a Babbo Natale


Nuova tariffa TIM Summer Juve


Il folletto


Manuale di parolacce/bestemmie su Wikipedia


Prostituta stacca con un morso un testicolo al cliente violento


Scambio moto da pista...


Moggi, dov'è Smithers?


Buona Pasqua 2014


Alla festa manca l'alcol, bevono il profumo: 19 morti


Se lo dice la scienza


In settimana chiavo, domenica Chievo


La morale


GARDALAND - (2) Dall'inaugurazione del 1975 fino al 1979


27/10/2007: Sporting 04 - Aquila Reale 2-2


Sgnarock 1994 - Valdagno


Buona Pasqua 2008


Una buona azione? Finanziare tette al silicone


Pupazzo dell’Incredibile Hulk con pene


Ci pensa Vieri


Musica per.... gatti!!!


Canto indiano Apache - Costellazione


Decennale Sporting 04 - L'analisi del presidente Roncola


Voi in A in lotta per la vetta...


Traduttore di siti web dall'inglese al veneto


Scudetto game over


01/04/2006: San Quirico - Sporting 04 1-2


Reggiseni facilitati


Video Sporting 04 - The best of 2004-2010


25/11/2006: S.S. Cornedo - Sporting 04 3-1


23/02/2008: Aquila Reale - Sporting 04 2-2


Ho sempre più punti dell'Inter


L'ANIMA DEL VINO di Charles Baudelaire


Grazie Liga


* Presentazione DIARIO DI BORDO *


Tutto da dimostrare


Peto di un paziente in sala operatoria provoca un incendio


Lo SPORTING 04 sbarca su Portale Amatori


Diapositive di 15 anni di storia


Scoppia il maiale, ferito un contadino


Einstein o Marilyn?!?


05/11/2008: Sporting 04 - G.S. Italgrafica 0-1


16/03/2005: G.S. Italgrafica - Sporting 04 3-1


Mourinho risponde a Ranieri


Vodafone: Tutto gira intorno a te!


Control


12/03/2005: Atletico Montecchio - Sporting 04 1-0


Mai accettare caramelle dagli estranei!!!


Il matrimonio, un sogno?!?


"Masturbathon", la maratona di autoerotismo


Oggi mi son fatto 2 sarde


16 PALLOTTOLE DI MITRAGLIATRICE JAP di Charles Bukowski


Inizio stagione sportiva 2008-2009


Gemellaggio Novale 97 - NovalReggae 97


29/01/2010: Cornedo - Sporting 04 3-1


C2 colpita e affondata


Buon Natale e un Grandioso 2017


Saggezza veneta


Led Zeppelin - (1969) Led Zeppelin


Morire per un accendino


Una cartolina arriva 76 anni dopo la spedizione


La tempestivita'


Chiaroveggente delle chiappe


02/10/2010: Bonomini/Recoaro - Sporting 04 3-4


Letterina a Babbo Natale


03/04/2010: Castello 99 - Sporting 04 2-2


Test della bionda


Ladri?!?


Manuale di parolacce/bestemmie su Wikipedia


Il contagocce


Giornata x le malattie del fegato


Sei maschio o femmina???


05/02/2011: Sporting 04 - Bonomini/Recoaro 0-0


Ranieri sul calcione di Totti a Balotelli


Della bistecca vi è rimasta solo la B


Benvenuta LINDA


Il Nuovo Tre Cani by Gero


Mastercard


Si ubriaca testando la macchinetta della prova-palloncino


Ennesima Chanchata


Vigili aiutano amante a scendere dal tetto ghiacciato


Rebus


Con Toni...


Libertè egalitè


30/10/2010: Trattoria Giardino - Sporting 04 1-2


Pupazzo dell’Incredibile Hulk con pene


15/10/2005: Sporting 04 - Amatori Montebello 0-1


La domanda sorge spontanea.....


13/12/2008: Arnold's A - Sporting 04 5-1


06/05/2006: Sporting 04 - SS SantaFè 0-2


Siete come i capelli di Conte...


Video Casuale

26 26 - Fallaccio su Tone



... Sporting 04 ... non solo calcio!!!!: Sporting 04

Cerca in questo argomento:   
[ Vai in Home | Seleziona un nuovo argomento ]

Partite Sporting 04: 02/12/2006: G.S. Italgrafica - Sporting 04 0-0
Inserito da nicola il Domenica, 03 dicembre 2006 @ 13:27:31 CET (2629 letture)
Sporting 04 Questa settimana doppio commento a cura del portierone GERO e del ritrovato difensore RIBE.... buona lettura!!!

1^ Commento by Gero
Va di scena al "Rigallo" di Castelgomberto lo scontro testa-coda  tra l'Italgrafica e lo Sporting zero e quattro (quattro come i punti che avevamo in classifica prima di questa 9^ giornata di campionato).
E' una squadra inedita quella che, vuoi per infortuni o defezioni o per scelta tecnica, scende in "campo" se si può chiamare tale questo spazio che andrebbe bene per fare il mercato del bestiame...
Fra i pali il solito ed inossidabile Gero, marcatori il grande Ribe e Picchiasodo Davis, Ciano è il libero ed infatti fa quel ca... che vuole, centrocampisti Ottone the President, quasi papà Vincy, il cinquanta per cento dei Calipso Boy  Davide ceredano, Camomilla Nicola Catene, quindi Cartellino Rosso Roncola, l'ala più "Trendy" del momento Tullio Rullio Fullio etc... e punta Luca Cordero Di Montecastelvecchio.
In panca scalpitano folletto Greg, sinistro puro Peter, l'altro cinquanta per cento dei Calipso Ivano il ceredano, il Maradona del ping pong  Jack, Talento e Classe Bobone e Mousse modella ricci Chanco .
Come da copione perdiamo il sorteggio della monetina e diamo noi inizio alla partita.
Partiamo bene, facendo capire da subito che non siamo venuti a Castelgomberto solo per fare una sgambatina, infatti i "bianchi" locali (che non vuol dire stanze appena tinteggiate) hanno difficoltà a presentarsi dalle parti del portinaio Sportiniano, che sonnecchia svolgendo solo miseri compitini  di ordinaria amministrazione, infatti la cosa che lo fa risvegliare dal torpore non sono gli attacchi Castelgombertelli, ma l'arrivo a bordo campo di Claretta...
Non sonnecchia, ma dorme profondamente il portinozzo Castelgombertese, quando colpito da raptus chiama sua una palla, sbagliandola clamorosamente ed appellandosi poi prontamente a San Culo perché non la facesse finire in porta, ed infatti San Culo esaudisce la prece del suo devoto facendo finire il pallone a fil di palo..... ma fuori!
Il fatto ci sprona ad insistere, intravedendo la possibilità di fare nostra la partita, visto anche lo scarso rendimento dell'attacco di casa, rendimento sottotono si ma solo per merito della superba prestazione che stanno facendo in fase difensiva i "rossi  di Piana (precisiamo subito che rossi sta per il colore della maglia, non per altro, che non si pensino cose assurde...).
Il primo tempo termina con un leggero predominio almeno ai punti della squadra ospite che rientra negli spogliatoi soddisfatta, a bere un thè caldo più che meritato. Tutti tranne Gero che al the caldo preferisce fermarsi a chiacchierare con Claretta che lo riscalda molto di più.
Con il secondo tempo comincia a farsi più accentuata anche la pressione dei locali, aumentando ulteriormente anche il lavoro del reparto difensivo, ma questa pressione è abbastanza sterile infatti per il Zuper portierone (così lo chiama Ciano) non c'è pericolo di sudate abbondanti.
In una delle azioni offensive dei Castelgombertini il pallone giunge dalle parti di Peter che calcia al volo per allontanare la minaccia, ma dopo il pallone trova anche la faccia di un giocatore locale che imprudentemente aveva abbassato la testa per cercare di incornare il pallone, incornando invece il parastinchi di Peter e rimettendoci due denti... Sono sinceramente dispiaciuto per lui anche perché si è dimostrato una persona con gli attributi grossi così, ammettendo che non era colpa di Peter  e non innescando inutili polemiche che sicuramente sarebbero degenerate in rissa... complimenti e auguri!
Dicevamo della pressione aumentata dei padroni di casa, ed allora il nostro saggio Mister comincia a fare le sostituzioni del caso, buttando nella mischia tutta la panchina, e qui mi permetto di elogiare i nuovi entrati, che da subito sono entrati in clima partita, garantendo costante il rendimento della squadra.
A pochi minuti dal termine, anche Gero ha l'opportunità di dare un senso alla sua presenza in campo, deviando un tiro ravvicinato sopra la traversa e facendo così capire che per oggi da quelle parti non si passava.
Pareggio più che meritato e finalmente a reti bianche, ma ci aspettano adesso due turni casalinghi contro il Recoaro e la Trattoria Giardino, e qui signori miei bisogna fare bottino pieno a tutti i costi, perciò; in bocca al lupo ed alla prossima.
Gero


2^ Commento by Ribe
La compagine novalese, quest'oggi deve affrontare l'Italgrafica Castelgomberto cercando di spostare quei punti in classifica che, sinceramente, cominciano a dare fastidio... e non poco!!!!!
Si gioca nel campo penso parrocchiale, anzi spero per loro sia parrocchiale visto il terreno di gioco, con una formazione un po' cambiata viste le assenze di alcuni giocatori che sono stati tra i protagonisti di questo inizio di campionato scoppiettante (?!?!?!?).
La formazione diramata da Max è composta da GERO in porta, RIBE e DAVIS in difesa (e penso proprio che sia questo il suo ruolo e non a centrocampo visto che il capitano dell'Italgrafica non ha praticamente preso palla), CIANO a fare il libero, VINCY davanti alla difesa, sulla destra CATENE (per la prima volta titolare) supportato da WINCHESTER e sulla sinistra TONE con a fianco RONCOLA (grazie per l'arrosto... speciale); in avanti la coppia gol (?!?!?) TULLIO-LUCA.
Ultime direttiva del Mister con l'affermazione tipo "Qua tosi in stò campo picolo le partie non le finise mai sul xero a xero, i xe campi dove se vede gol!". Confortati da questa affermazione cominciamo la partita cercando di arginare l'attacco della squadra avversarla anche se, man mano passano i minuti lo Sporting sale di tono facendo qualche buona azione e provocando apprensione ai difensori del Castelgomberto tanto che il n°4 su una palla alta e impaurito dal pressing di TONE appoggia malamente di testa al portiere: palo esterno (logicamente sfiga nera), solo calcio d'angolo!
La partita così prosegue verso la fine del primo tempo con qualche conclusione da entrambe le parti senza però impensierire i due portieri e con la doppia ammonizione di CATENE e del suo avversario per reciproco scambio d'affetto.
Nel secondo tempo la formazione avversaria inserisce un paio di giocatori a centrocampo spostando il n°17 (che nel primo era stato marcato magistralmente da VINCY) in attacco dove viene preso in consegna da RIBE (pensandoghe ben... a son proprio un rompi coioni!!!).
Squadra locale che comincia a premere e Sporting sulla difensiva che non riesce ad uscire dal proprio centrocampo; inizia la girandola di cambi: PETER al posto di un sempre utile TONE, GIACOMO al posto di WINCHESTER, GREGORY al posto di CATENE (buona partita finchè riesce a stare calmo, si consiglia un bel corso di yoga... ricordandosi però di portare anche el logorroico de RIBE!), CHANCHO al posto del gladiatore TULLIO (ancora un po' acciaccato) e IVANO al posto di LUCA.
Per fortuna o anche per bravura nostra la partita finisce 0-0 con una sola parata degna di nota: GERO superlativo su una girata da pochi metri alzata sopra la traversa.
Complimenti allo Sporting che comincia bene il mese di Dicembre anche se sicuramente non si può accontentare di una posizione di classifica che può (anzi deve) essere migliorata.
Alla prossima.
Ribe




Partite Sporting 04: 25/11/2006: S.S. Cornedo - Sporting 04 3-1
Inserito da nicola il Sabato, 25 novembre 2006 @ 18:08:02 CET (2821 letture)
Sporting 04
Nell'8^ giornata del girone D lo Sporting 04 affronta allo Stadio Comunale di Cornedo la squadra locale.
Lo Sporting scende in campo con Moretto tra i pali, Alberti, Randon e Ambrosini in difesa, Dal Lago Alberto, Urbani Davis, Sabbadini, Grandi e Urbani Peter a centrocampo, Rossato e Dal Lago Luca in attacco.
Partita molto lenta con le squadre che si studiano nei primi minuti, alcune buone occasioni per lo Sporting con Rossato e Dal Lago Alberto (ottimi interventi del portiere cornedese) e con Dal Lago Luca che non riesce a concludere da ottima posizione.
Gli sforzi dello Sporting sono premiati al quindicesimo quando una punizione di seconda del capitano Randon si insacca nell'angolino basso alla destra del portiere. Il vantaggio, come di consueto, dura poco: bastano infatti cinque minuti al Cornedo per mettere prima sotto pressione la squadra di mister Max e pareggiare poi le sorti del match sfruttando una certa superficialitá della difesa ospite, rea di aver lasciato troppa libertá d'azione agli attaccanti avversari.
Il primo tempo si conclude con il risultato di uno a uno che sicuramente rispecchia l'andamento dell'incontro.
Problemi tecnici, risolti al bar, mi fanno riprendere la telecronaca della partita solo al quindicesimo del secondo tempo, con lo Sporting sotto per due reti a una. Non si avverte dagli spalti una chiara reazione della squadra indirizzata al recupero, anzi faccio tempo ad assistere ad un rigore brillantemente parato da Moretto (che meritava l'ammonizione per il fallo compiuto) e dal terzo goal del Cornedo che suggella la vittoria con uno splendido destro all'incrocio con Moretto assolutamente incolpevole.
Lo Sporting prova solamente qualche soluzione da fuori area o da posizioni defilate senza peraltro impensierire il portiere avversario; anche i cambi effettuati non hanno dato tono alla partita, anzi.
Da segnalare la presenza in panchina del nuovo acquisto direttamente dalla Costa D'Avorio Anselmo.
Non ho visto in campo una grande squadra avversaria, era sicuramente alla nostra portata, appare peró esplicativo un commento fatto da uno spettatore a fine gara (un certo Tiziano Perin di Brogliano): "Ma vialtri non tireo mai in porta?!?".

Cosa non va:
1) Una volta in vantaggio ci siamo fatti raggiungere quasi subito.
2) Sul 2-1 la squadra è appasa giá rassegnata alla sconfitta, manca la reazione necessaria.
3) Poca grinta in tutti i reparti, tranne che per alcuni giocatori.
4) La squadra in un certo senso appare abbastanza "abituata alla sconfitta".
5) Pecchiamo nelle conclusioni.
Cosa va:
1) Buona la prima frazione di gioco, si sono viste alcune belle cose.
2) Si è mosso bene Rossato in avanti.
Cosa c'è da fare:
1) Servono maggiori stimoli per i giocatori.

(Commento by Roncola)




Partite Sporting 04: 18/11/2006: G.S. Altissimo - Sporting 04 2-1
Inserito da nicola il Domenica, 19 novembre 2006 @ 12:14:52 CET (2763 letture)
Sporting 04 Ennesima e sfortunata sconfitta per lo Sporting 04 nella poco ridente vallata di Chiampo contro un Altissimo che con questa vittoria mantiene la testa del girone D.
Tullio infortunato e Roncola squalificato sono le uniche assenze che Mister Max deve far fronte; la formazione come novità vede solo Carletto in panca per lasciare posto alla difesa composta da Ciano-Thomas-Ribe, per il resto "solita" squadra con la conferma (obbligata) in avanti della coppia Luca-Rossaton.
Lo Sporting parte bene, l'Altissimo fa poca paura ma nonostante ciò di azioni pericolose per il portiere avversario non se ne vedono; da segnalare l'ottimo Vincy più in forma che mai e presente in tutte le zone del campo. La sfortuna vuole però che la palla, arrivata a Ciano all'interno della nostra area, fa un rimbalzo strano e carambola sul braccio del nostro capitano, più che involontario l'intervento (soprattutto anche perchè era solo e decentrato sulla destra) ma l'arbitro incredibilmente fischia il rigore, rendendo vana ogni nostra protesta: tiro e la palla finisce fuori ad un soffio dal palo alla destra di Gero (che tra l'altro aveva intuito ottimamente il tiro); sospiro di sollievo e primo tempo finito con il risultato di parità, 0-0.
Nel secondo tempo lo Sporting passa quasi subito con un'altra magia di Vincy; dopo il vantaggio il Panzer opta per 2 cambi Greg al posto di un po' spento Luca e Peter al posto dell'acciaccato Flavio; poco dopo dentro anche Nicola (al posto di Tone), Winchester (al posto di Saba) e nuovamente Luca (al posto di Rossaton). Neanche il tempo per i nuovi entrati di entrare in partita che l'Atissimo pareggia: il n°10 avversario salta Thomas nella zona del calcio d'angolo, cross basso e teso verso il centro area, Vincy e il 4 anticipano in scivolata Gero e la palla va in rete: 1-1.
Ormai la gara sembra delinearsi su un immeritato pareggio per lo Sporting, ma la sfiga oggi per noi è nell'aria.... ocio: mischia in area, palla calciata da Ribe sul corpo del n°18 avversario, la palla resta lì e viene calciata da Ciano sempre colpendo il n°18, nel rimbalzo arriva all'8 che a sua volta calciando prende sulla schiena il povero Vincy spiazzando Gero. 2-1 per l'Altissimo e bestemmie in coro di tutto lo Sporting. Ultimi minuti all'arrembaggio per lo Sporting ma tutto inutile: fischio finale ed ennesima sconfitta IMMERITATA (questa volta più di qualsiasi altra).
Cosa dire se non PECCATO: giochiamo bene e perdiamo, cosa c'è allora che non va?!?!? Ci manca sicuramente "un po' pì de culo", ma ci vuole anche più d’attenzione in certi frangenti e anche l'idea di un cambio modulo (a favore del 4-4-2) proposto dal buon vecchio Tullio non sarebbe male.... vista la precaria situazione tentar non nuoce, a Max l'ardua sentenza!
(Commento by Nicola)




Partite Sporting 04: 11/11/2006: Sporting 04 - Tezze Calcio 1-1
Inserito da nicola il Lunedì, 13 novembre 2006 @ 07:57:13 CET (2693 letture)
Sporting 04 I nostri eroi si ritrovano al Belvedere di Piana per affrontare l'odiata (visti i precedenti antisportivi) squadra del Tezze. Psicologicamente,  ma soprattutto fisicamente a posto grazie:
1) ai bigoli col torcio del martedì ai Meggiara (applausi alla Giacinta ed Ennio) accompagnati da qualche sberla di grana e da ben 17 bottiglie di ottimo vino
2) all'ottimo spuntino post-allenamento del giovedì sera, causa compleanno Sabbbbadini con soppressa, formaggio, pancetta, varie ed eventuali.
Rimpinzati come pochi e sicuri di far risultato, veniamo subito caricati da mister Max che incita la squadra esclamando: "...Non ste' farme sbecare che go la febre Dioc...".
Con Giulio Fullio Rullio squalificato (che si spaccia in tribuna per acquirente americano della squadra visto come è vestito) rispunta Rossaton titolare.
Pronti-via: la partita nel primo tempo vede le squadre equivalersi senza mancanza di colpi e il piccolo Tone ha sul piede la palla del vantaggio, tiro sicuro deviato all'ultimo da un difensore.
Alberti bel pelo pettinato tiene bene la forte punta avversaria coadiuvato da Ciano coda nei palloni alti, Thomas ciondolo solita sicurezza, centrocampo che mena a dovere con Undertaker Davis e cerca la ripartenza con Sabbbbadini per grandi e piccini e Vincy che si gratta sperando di vincere qualcosa (non so quanti l'hanno capita). Sulle fasce il nano gambacorta Tone e fly fly Flavio scorrazzano come fossero appena stati liberati dall'indulto; a raccogliere davanti e cercare il gol Luca Alpestre (spetemo l'arosto de osei) e "Rossaton selfcontrol" quest'anno come mai.
Sughemo anca ben, el portierone Gero viene chiamato un paio di volte a chiudere la propria porta con sicurezza (qualcuno direbbe GRAZZZIE INFINITE TE SI ZUPPER).
Il primo tempo che si chiude sullo 0-0 e all'inno "Dai tusi Rock 'n Roll" del capitano partiamo come razzi: Tezze in panico, i due difensori avversari si danno ad un valzer mia tua tua mia lasciando il pallone a Rossaton che incredulo si trova da solo davanti al portiere... troppo facile... infatti gran tiro e... palla a lato di un pelo di...  fate un po' voi scegliete il tipo di pelo che piu' vi piace!!!!
Ma lo Sporting preme, la palla arriva a Vincenzo Grandi detto Vincy che si ricorda di aver sbagliato un gol facilissimo la settimana scorsa (con conseguente camionata di merda da parte della squadra) salta un uomo, ne raggira un altro e la mette nell'angolino dove il portiere non puo' arrivare... gooooooooollllllasso... stupendo!!!!!!!
Manca un quarto d'ora e il Tezze, sotto di un gol, perde la testa, noi da polli (e sottolineo polli) non riusciamo a mantenere la calma e così la partita si trasforma in un incontro di "tacchetti a facciavista su pelle umana" con tra le altre cose:
- entrata in campo di Nicola Busato (Catene) per dieci minuti, in cui gioca ad abbattere avversari;
- sputo in faccia a Catene da parte di Fausto del Tezze… no comment!;
- dito in un occhio ad Alberti che aveva comunque espresso poco prima dei complimenti ad Egidio del Tezze... no comment!;
- entrata in campo di Roncola per 5 minuti prima di farsi espellere per falciata modello taglio erba alta contadinesca, con tanto di saluto all'omino nero "Ma va a fartelo mettere arbitro!!!";
- effusioni varie tra Peter (subentrato a Tone) e il diretto avversario: "Do veto con quei cavei li?!?!?" "Ma ti te sito visto?!?!?"... insomma amore a prima vista;
- arbitro scandaloso che, non sapendo tenere in mano la partita, va in palla e dopo mille cartellini (5 gialli ed un rosso solo per noi) decide di regalare il pareggio al Tezze dapprima fischiando una punizione al limite alquanto dubbia, poi non fischiando il netto fuorigioco di un paio di metri nell'azione del pareggio... cazzo cazzo cazzo!!!!!!!!
MORALE DELLA FAVOLA: anche stavolta abbiamo lasciato per strada una vittoria che poteva essere messa in saccoccia, ma sinceramente credo che ce lo meritiamo in quanto nell'ultimo quarto d'ora (anche perchè provocati) molti di noi hanno perso letteralmente la testa... beh lo spirito dello Sporting 04 è prima di tutto la voglia di un gruppo di amici di divertirsi "sugando a balon" al di la' di quello che può essere il risultato sportivo... io personalmente per certe scene viste da una parte e dall'altra mi sono vergognato di essere in quel campo in quei momenti. Esagerato? Forse, comunque sia... FORZA SPORTING!!!!!!
(Commento by Ciano)




Partite Sporting 04: 04/11/2006: GSA Sovizzo - Sporting 04 2-0
Inserito da nicola il Lunedì, 06 novembre 2006 @ 07:54:01 CET (3879 letture)
Sporting 04
La 5^ giornata del girone D vede lo Sporting 04 affrontare in trasferta il GSA Sovizzo in un campo che, a detta del mister, "l'è un campo da cinema". E' proprio mister Max che, al solito ritrovo pre-partita al Sampdoria, distribuisce alcuni fogli che "dovrebbero" indicarci la strada per arrivare al campo di gioco.... beh ecco di seguito la "mappa", l'unico indizio è Sovizzo, poi vedete voi se riuscite a capire dov'è il campo... ;-)


Non si sa come ma tutti riescono lo stesso, chi da una strada chi da un'altra, ad arrivare al campo che è effettivamente "da cinema" con spogliatoi grandi il doppio di quelli della Piana.
La formazione schierata dal Panzer vede Gero tra i pali, Ciano libero, Thomas e Carletto marcatori, Davis "novità" davanti alla difesa, Saba e Vincy in mezzo, Flavio sulla destra, Tone sulla sinistra, Luca e Tullio punte; da segnalare il buon Giacocco incredibilmente in panca (entrerà solo negli ultimi 20 minuti), scelta questa che ha fatto non poco scalpore tra noi giocatori (ma Davis non è un difensore?!?!?) e che sicuramente creerà qualche polemica martedì all'allenamento.
Ma torniamo alla gara: la prima frazione di gioco vede le squadre combattersi ad armi pari, con un leggero predominio dello Sporting che ha alcune nitide palle gol (con Tone e Vincy), malamente sfruttate. Su una delle sporadiche azioni Sovizze arriva un (dubbio) calcio di rigore: Carletto atterra in area l'attaccante avversario, rigore ben battuto ma parato dall'ottimo Gero con magistrale tuffo sulla sinistra; il primo tempo si chiude con il risultato di 0-0.
Nella ripresa le cose non cambiano, squadre che giocano entrambe bene con qualche passaggio sbagliato dai nostri, in seguito ad uno dei quali Saba è costretto al fallo al limite dell'area: punizione battuta ottimamente e vantaggio del Sovizzo, 1-0!
Iniziano i cambi, finalmente entra in campo anche Giacocco ma ormai il morale della squadra è a terra e nessuna particolare azione di rilievo se non il 2-0 segnato su un altro rigore (stavolta giusto) in seguito allo sfortunato tocco di mano di Ciano dopo una scivolata in area.
La sconfitta non ci sta, lo Sporting meritava almeno il pareggio ma come sempre siamo poco concreti davanti e poco fortunati sui gol presi (sempre da calci da fermo); da segnalare le continue "capriole" dei Sovizzi (ad ogni contrasto erano sempre a terra inspiegabilmente doloranti) che hanno non poco fatto imbestialire la compagine noval-pianese.
Personalmente ritengo assurde alcune scelte di Max che riesce a lasciare in panca un giocatore come Giacomo (tra l'altro disponibile si e no una volta al mese) in un campo che poteva (vista la sua indiscutibile "classe") fare la differenza a nostro favore.
Alla prossima, in casa contro l'odiato Tezze speriamo in qualcosa di buono.
(Commento by Nicola)




Partite Sporting 04: 28/10/2006: Tecno-Fit Trissino - Sporting 04 1-2
Inserito da nicola il Domenica, 29 ottobre 2006 @ 11:37:34 CET (2672 letture)
Sporting 04 Nello scontro al "vortice" tra 2 delle 3 squadre ancora a zero punti, lo Sporting 04 affronta in trasferta il Trissino, nel campo che ha sempre portato bene alla compagine noval-pianese.
L'arrivo al campo è traumatico per il capitano Ciano che, forse perchè teso per la partita o più facilmente ancora nel mondo delle nuvole, rischia un ricovero ospedaliero per scavalcare la cordicella di ferro che portava agli spogliatoi... cominciamo bene!!!
Mister Max dirama la formazione e, unica novità, c'è da segnalare l'inserimento dal primo minuto di Luca in avanti in coppia con Tullio.
Pronti via e lo Sporting parte bene, ma è il Trissino a sfiorare per primo il gol: su un tiro da fuori la palla colpisce il palo alla sinistra di Gero e la difesa riesce a "spazzare".
Poi è solo Sporting che viene premiato con il gol: da un cross dalla sinistra, Saba (sì ancora lui!) colpisce ottimamente di testa, il portiere non trattiene e Tone indisturbato insacca... 0-1 e palla al centro.
Dopo il vantaggio si pensa alla goleada, ma come al solito tante tante occasioni sprecate e inevitabilmente arriva il pareggio: l'azione è la fotocopia del nostro gol e così il Trissino si porta sull'1-1.
La squadra continua a "provare" a giocare (si perchè in un campo così piccolo è difficile far girare palla) e le azioni più pericolose sono sempre o da lanci lunghi o da palle inattive.
Il primo tempo termina con il risultato di parità (1-1), un po' bugiardo se guardiamo l'andamento della partita ma sta di fatto che si doveva chiudere con almeno 2-3 gol di vantaggio!
Nel secondo tempo la squadra fa più fatica ed il Trissino ora a rendersi più pericoloso; Mister Max decide così per alcuni cambi: Peter al posto di Tone, Catene (all'esordio) al posto di Flavio e Chancho al posto di Luca. Proprio su un'azione di Catene-Chancho-Vincy la palla arriva bene a Tullio (appena spostato prima punta) che insacca con un bel tiro sulla sinistra, rendendo vana l'uscita del portiere: 1-2 e grande festa per l'ormai insperato vantaggio.
Gli ultimi 10 minuti di gara sono da cardiopalma, il Trissino sempre in avanti con mischie paurose sventate alcune da Gerone ed altre dalla difesa, ma il triplice fischio dell'arbitro fa tirare un sospiro di sollievo a tutti e consegna allo Sporting i primi 3 punti stagionali.
Tanti complimenti al Trissino che, visto come ha disputato il secondo tempo, avrebbe sicuramente meritato il pareggio e un bel 4 all'arbitro che ha fischiato veramente l'impossibile.
Alla prossima.
(Commento by Nicola)

PS: da notare nel referto dell'arbitro (qui sotto) la motivazione dell'ammonizione di Gregory.... boca onta!!!!



Partite Sporting 04: 14/10/2006: Sporting 04 - A.S. Bonomini 1-2
Inserito da nicola il Domenica, 15 ottobre 2006 @ 12:48:37 CEST (2617 letture)
Sporting 04 Seconda sconfitta per la compagine noval-pianese che in casa viene (immeritatamente e sfortunatamente) sconfitta dal buon Bonomini, ma andiamo con ordine: l'arrivo delle nuove borse da calcio (un ringraziamento al Chancione che è riuscito a corrompere il suo datore di lavoro e fargli sborsare la grana!) non lascia più alibi, ormai l'attrezzatura sportiva (e non) è da Serie A.... ora non resta altro che iniziare a fare punti!!!!
Mister Max schiera in campo una formazione leggermente ritoccata rispetto la settimana precedente, con l'innesto di Ribe in difesa (al posto dell'indisponibile Carletto) e di Roncola e Tone a centrocampo (al posto di Bobo ancora acciaccato e di Peter).
La partita inizia (anzi sembra iniziare) bene per lo Sporting che schiaccia gli avversari nella loro metà campo e nelle poche ripartenze avversarie riesce subito a tenere a bada gli attaccanti (ottimo Ribe sul piccolo maratoneta n°11 avversario); ma come un fulmine a ciel sereno arriva il vantaggio ospite: azione a metà campo, rapida apertura con lancio alto sulla destra e la fascia avversaria (che si trova circa a ridosso della linea laterale) senza pensarci su due volte effettua un tiro/cross al volo che (forse con qualche responsabilità di Gero un po' fuori dai pali) va ad insaccarsi sotto la traversa... 0-1!!!
Dopo lo svantaggio lo Sporting non si perde d'animo e continua a macinare gioco ma (come al solito) manca in attacco uno che "la butti dentro"; a fine primo tempo arriva la tegola sullo Sporting 04: Roncola fa un fallo da dietro un avversario e viene espulso; Sporting in 10 uomini e sotto di un gol.
Nella ripresa Mister Max non opta per nessun cambio e così rientrano in campo gli stessi (aimè) 11-1 del primo tempo.
Riprende il secondo tempo e, per la verità, non si nota l'inferiorità numerica; Max dopo 5 minuti mette in campo forze fresche e lo Sporting riesce a rendersi pericoloso in più occasioni su palle inattive; proprio su una punizione dalla sinistra (calciata magistralmente da Tone) la palla arriva a centro area e Saba con un'incornata di testa segna lo stra-meritato 1-1.
Da qui in poi la partita scorre liscia senza particolari emozioni, Max opta per altre sostituzioni al fine di dare fiato alla squadra ma a 10 minuti dalla fine succede il patatrac: punizione dal limite dell'area per il Bonomini, Gero (inspiegabilmente) non fa neanche la barriera, l'attaccante scaglia un tiro basso a fil di palo sulla sinistra e il nostro portiamone (ingannato da una mano alzata dell'arbitro che avrebbe significato punizione di seconda) lascia andare la palla che si insacca in fondo alla rete: proteste dello Sporting ma l'arbitro conferma che la punizione è di prima e quindi gol valido: 1-2!
Da segnalare poi un paio di interventi dubbi in entrambe le aree che l'arbitro lascia correre... approposito dell'arbitro, un vero e proprio protagonista negativo, avendo fischiato a senso unico per tutta la gara!
E così termina anche la seconda partita e la classifica non si smuove, c'è da dire che il gioco si è visto ma una partita così poteva anzi doveva essere vinta.
Ora ci spetta il turno di riposo per riprendere poi il 28 Ottobre contro il Trissino, ampiamente battuto la stagione passata.
Nella (mia) speranza di vedermi in campo almeno per uno spezzone di gara auguro a tutti una buona settimana.
Aloa!
(Commento by Nicola)




Partite Sporting 04: 07/10/2006: A.S. San Quirico - Sporting 04 1-0
Inserito da nicola il Domenica, 08 ottobre 2006 @ 13:08:34 CEST (2651 letture)
Sporting 04 Sabato 7 Ottobre 2006: inizia la stagione sportiva 2006-2007 dello Sporting 04 che al debutto si trova già ad affrontare un avversario molto ostico (il San Quirico), "colpevole" di aver eliminato la compagine novalese dal Torneo Primavera la stagione passata.
In settimana è arrivata dall'AICS la comunicazione dell'inversione di campo (e vai a capire il perchè!!!!), sicchè si gioca in territorio avversario alle ore 14.
Il ritrovo è alle ore 13 per le foto di rito di inizio stagione: tutti sembrano molto in forma, non si vede nessuna faccia "da coma" dopo il venerdì notte e già questo fa ben sperare....
Nell'allenamento infrasettimanale di martedì, mentre si discute dell'amichevole (anzi più che dell'amichevole si discute del "festone" post-cena) del sabato prima a Padova contro la squadra di Sandro Lora, Tullio interviene chiedendo di provare un cambio del modulo di gioco da 3-5-2 a 4-4-2, ma non riscuote molti assensi in particolare dal Mister Max che lo ritiene un modulo non adatto alla nostra categoria.
Quindi il Mister per la prima continua con il "solito" modulo e mette in campo la seguente formazione: Gero tra i pali, Ciano libero, Carletto e Davis marcatori, Flavio sulla fascia destra e Peter sulla sinistra, Saba davanti alla difesa, Vincy e Bobo centrali, Tullio e Rossaton in attacco; i panchinari (a dir poco di lusso!!!) sono Ribe, Tone, Roncola, Luca, Matteo (uno dei nuovi arrivati), Chancho e Winchester. Ivano guardalinee e Catene assistente dell'arbitro (!?!).
La gara inizia subito a ritmi sostenuti, lo Sporting viene schiacciato nella propria metà campo dal San Quirico (che giocando col 4-4-2 costringe le nostre fasce al doppio lavoro), ma regge bene la manovra avversaria soprattutto in difesa dove Carletto annienta il moretto (non il nostro portiere ma la punta di colore n°11 del San Quitico!) non lasciandogli mai spazio per rendersi pericoloso; da sottolineare anche l'ottima prova da puro regista di Bobo che purtroppo verso fine primo tempo riceve una ginocchiata allo stomaco ed è costretto a lasciare il campo a Roncola.
La prima frazione di gioco si chiude con i portieri praticamente mai impegnati a causa da una parte dell'ottima difesa dello Sporting e dall'altra delle poche folate degli attaccanti novalesi dove si vede il solo Tullio con qualche giocata più confusa che efficace.
Nella ripresa proprio l'appena entrato Roncola ha subito l'occasione per portare lo Sporting in vantaggio: ben smarcato sulla destra arriva al limite dell'area con il solo portiere davanti ma calcia frettolosamente e la palla va incredibilmente fuori!
Poi ritorna l'incubo delle stagioni passate, lo Sporting in bambola nei primi 20 minuti e conseguente gol avversario (liscio di Davis con uscita un po' avventata di Gero): 1-0! Poco dopo si ripete la stessa scena, ma fortunatamente la palla va fuori di un soffio.
Iniziano le sostituzioni, entrano prima Chancho (in attacco) e Matteo (a centrocampo), poi Luca (altra punta) e Tone (sulla sinistra); dopo i cambi lo Sporting rialza la testa e sembra ripredere almeno in parte a giocare, ma da qui alla fine della partita nessuna azione significativa da segnalare: il San Quirico ha giocato meglio e ha meritato la vittoria, c'è grande rammarico però per l'(unica) occasione avuta e sprecata malamente da Roncola.
Nel dopo partita, durante le solite chiaccherate post-partita al bar (ovviamente quando il mister se n'era già andato!!) sorgono alcune critiche per le scelte del Mister Max e soprattutto Tullio continua a parlare del possibile 4-4-2 che stavolta è visto come un possibile beneficio anche da altri: staremo a vedere, fatto sta che quest'anno Max avrà il suo bel da fare per gestire la numerosa rosa senza creare malumori.... alla prossima!
Ciao a tutti!
(Commento by Nicola)




News Sporting 04: Inizio stagione sportiva 2006-2007
Inserito da nicola il Sabato, 26 agosto 2006 @ 21:47:42 CEST (2410 letture)
Sporting 04 Caro giocatore, anche quest'anno tutto lo Staff Dirigenziale dello SPORTING 04 si sta muovendo per intraprendre un'altra stagione calcistica incentrata su sani valori sportivi, quali l'amicizia, la correttezza e la sincerità.

Sicuri di una tua rinnovata voglia di ricominciare ti "invitiamo" per le prime leggere "sgambate" al Palazzetto dello Sport di Valdagno lunedì 28 Agosto, mercoledì 30 Agosto e venerdì 1 Settembre (sempre alle ore 20).
Inizio ufficiale degli allenamenti a Novale martedì 4 settembre alle ore 20 (con replica giovedì 7).
La settimana dall'11 al 15 settembre andremo nel campo di Castelvecchio.

Per tutto settembre (a parte la prima settimana dove c'è festa l'8) faremo 3 allenamenti settimanali poi, come sempre, il martedì e il giovedì.

Cari saluti, a presto.
La Dirigenza




Partite Sporting 04: 20/05/2006: San Quirico - Sporting 04 2-1
Inserito da nicola il Lunedì, 22 maggio 2006 @ 20:21:25 CEST (2696 letture)
Sporting 04 La stagione 2005-2006 è già finita!!!! La partita persa contro il San Quirico negli ottavi di finale del Torneo Primavera è l'emblema della stagione appena conclusa dello Sporting 04: ottimo primo tempo con buon gioco e diverse occasioni da gol (tutte sprecate), andiamo sotto con un gol più che evitabile (calcio di rigore) e disastroso secondo tempo, nettamente dominato dagli avversari che consolidano il risultato; soliti (e sbagliati) cambi per tentare di riassestare la partita. Inutile gol nostro del 2-1 a pochissimi minuti dalla fine.
Siamo partiti veramente forte, diverse occasioni-gol con Lopez (su una centra il palo su ottima incornata di testa), Peter (tiro ravvicinato ottimamente respinto dal portiere) e Flavio (tiro dalla destra sul palo opposto e palla che finisce sul fondo); sulla prima incursione degli avversari l'arbitro fischia un contestato rigore (intervento di Flavio, che però sembra più toccare la palla che la gamba avversaria) e vantaggio dei padroni di casa. Dopo lo svantaggio lo Sporting non si demoralizza e continua a creare azioni pericolose che però non si concretizzano.
Nel secondo tempo il San Quirico parte meglio ed inizia a fare la partita; lo Sporting cala fisicamente e gli avversari ne apprifittano siglando il raddoppio (con una bellissima azione).
Inizia la SOLITA girandola di cambi, SOLITA scritto in maiuscolo perchè vista la situazione forse era meglio evitare i soliti cambi ala con ala, difensore con difensore, attaccante con attaccante ma (secondo me) era meglio inserire giocatori offensivi modificando lo schema e rischiando un po' di più in difesa.
A pochi minuti dalla fine arriva il nostro gol con il guerriero Giacomo (eccellente prioa del nostro pupillo oggi), ma ormai è troppo tardi per sperare in un pareggio: e così siamo fuori!!!!!
Appuntamento ora per il torneo al Poleo il 10-11 Giugno, li sicuramente riusciremo a toglierci delle soddisfazioni (alcoliche s'intende!!!!!).
Alla prossima.
(Commento by Nicola)




254 articoli per l'argomento Sporting 04
(26 pagine. - 10 articoli per pagina)

Vai alla pagina

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26
Ultima foto inserita
Guarda le ultime 20 foto inserite

Prossima partita
Nessun calendario delle partite

Personalizza

Ultime partite
03-04-2020
 SPORTING 04
 Fulgor Thiene

26-03-2020
 Valdagno Amatori
 SPORTING 04


Personalizza | Tutto il calendario

Classifica
AICS Vicenza - 2019-2020
 GironePti 
1. Fulgor Thiene35 
2. Atletico Dolomia31 
3. Piana30 
4. Muzzolon29 
5. Uesse29 
6. Valdagno Amatori22 
7. SPORTING 0419 
8. Robur Thiene17 
9. Costo17 
10. Orsiana Garziere 200013 
11. Spagnago13 
12. Atletico Toniolo

Personalizza

Rubrica casuale

eXplorers
[ eXplorers ]

·VALDAGNO IN TRENO - (4) La fine
·Sgnarock 1994 - Valdagno
·Valdagno - Il giorno della rivolta
·VALDAGNO IN TRENO - (3) La freccia dell'Agno
·GARDALAND - (9) Curiosita' del parco negli anni 90
·Considerazioni post insediamento di Trump
·Sgnarock 1993 - Valdagno
·VALDAGNO IN TRENO - (2) La Vaca Mora
·GARDALAND - (8) Dal 1995 al 1999

I prossimi Compleanni
 Alberti Nicola
11/08/1975
 Campanaro Andrea
15/08/1982
 Tonin Luca
18/08/1970
 Sperman Massimiliano
21/08/1982
 Marchetti Andrea
26/08/1980

Personalizza

Contatore visite

Lo Sporting 04 su FACEBOOK

 


  
Sito web creato da Nicola Busato - E-mail: info@sporting04.it - Valdagno (Vicenza)


PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1,57 Secondi
Designed by VIPixel.com