Benvenuto su ... Sporting 04 ... non solo calcio!!!! - Sei collegato come Ospite !  
 
 
ULTIME NEWS ------|    Lo SPORTING 04 sbarca su Portale Amatori    ||    Articolo del Giornale di Vicenza dedicato allo SPORTING 04    ||    GARDALAND - (9) Curiosita' del parco negli anni 90    ||    Nuovo logo della Juventus rivisitato ironicamente dai tifosi del Milan    ||    Calciatori, presidenti, dirigenti e allenatori...    ||    Considerazioni post insediamento di Trump    ||    Buon Natale e un Grandioso 2017    ||    Sgnarock 1993 - Valdagno    ||    Buon Natale e un Fantastico 2016    ||    VALDAGNO IN TRENO - (2) La Vaca Mora    ||    Lo sfogo di un tifoso    ||    Non siam qui per il pallone...    ||    Ranocchia, ma se ti bacio...    ||    GARDALAND - (8) Dal 1995 al 1999    ||    Buona Pasqua 2015    ||    Buon Natale e un Super 2015    ||    Sgnarock 1992 - Valdagno    ||    Lo SPORTING 04 sbarca su Enjore    ||    Decennale Sporting 04 - L'analisi di mister Ribe    ||    Decennale Sporting 04 - L'analisi dello storico Mister Max Panza    |------ ULTIME NEWS
Menu principale
icon_home.gif Home

sporting04.gif Sporting 04Show/Hide content
· Squadra
· Storia
· Calendario
· Classifica
· News & Commenti partite
· Downloads
favoritos.gif RubricheShow/Hide content
fleche.gif Cazzate
fleche.gif Crazy SMS
fleche.gif Diario di bordo
fleche.gif Giulietta è 'na zoccola
fleche.gif Inter-Regionale
fleche.gif Rock in words
fleche.gif Scoppia il maiale, ferito un contadino
· Tutte le Rubriche
· Archivio Articoli
foto.gif Foto e VideoShow/Hide content
· Sporting 04
· Tornei
· Buride
· Vacanze
· eXplorers
· Varie
· Tutta la Galleria Foto
· I Video
som_themes.gif SvagoShow/Hide content
· Downloads
· Sondaggi
· Siti Web consigliati
· Meteo
· Lo Sporting 04 su YouTube
· Lo Sporting 04 su Facebook
· Lo Sporting 04 su Google+
· Lo Sporting 04 su Twitter
· Lo Sporting 04 su Enjore
info.gif InfoShow/Hide content
· Cerca
· Statistiche sito
· Top Ten del sito
· Mappa del sito
· Raccomandaci

Foto casuale
Guarda più foto casuali

Cerca



Top foto e commenti
Guarda le 20 foto più cliccate
---
Guarda le foto con la media voto più alta
---
Guarda le ultime foto commentate

Categorie
· Tutte le Categorie
· Cazzate
· Crazy SMS
· Diario di bordo
· Giulietta zoccola
· Inter-Regionale
· News Sporting 04
· Partite Sporting 04
· Rock in words
· Scoppia il maiale

News casuali dal sito


Internet per Totti, Ilary per Tutti


24/10/2009: Trissino - Sporting 04 3-0


ET o illusione ottica?


Lo SPORTING 04 sbarca su Google+


Brusare la Befana


Marcia nuziale con cellulare


Clienti-comparse da Mc Donald's per nascondere il boicottaggio


Caro Babbo Natale...


Sky: inquadra stà minchia


Non ci somigliate X niente


Test della bionda


Fallirò


Buona Pasqua 2009


03/02/2009: Real Recoaro - Sporting 04 2-2


Sei valdagnese se...


SGNAROCK - Musica di tutti i colori


01/04/2006: San Quirico - Sporting 04 1-2


La perfetta toilet per uomini


Il nano nel tram


14/10/2009: Sporting 04 - Virtus Am. Valdagno 1-2


Moratti sulla prossima stagione dell'Inter


50 miliardi spesi?


Timoria - (1990) Colori che esplodono


24/04/2009: Sporting 04 - Real 2 Ville 0-1


15/03/2008: Sporting 04 - S.S. Cornedo 0-0


Vendesi


12/11/2011: Sporting 04 - GSA Sovizzo 2-4


GARDALAND - (4) Dal 1980 al 1984


Vieri maiale


16/03/2006: Sporting 04 - G.S. Italgrafica 0-1


Morire per un accendino


Vado di fretta


PACE E FIGA


La perfetta toilet per uomini


Schema x la risolusion dei problemi


Mister Bean


Rotatoria utile


Fa la pipì davanti alla chiesa: condannato


31/10/2009: Sporting 04 - Piana 4-1


14/03/2009: Bonomini - Sporting 04 3-1


29/03/2008: G.S. Italgrafica - Sporting 04 1-0


Settore ospiti: alzi la mano chi è di Torino!!


Pazzini santo subito


Clienti-comparse da Mc Donald's per nascondere il boicottaggio


Messaggio di fine anno 2013 del Presidente


Etilometri vs Friulani


09/10/2010: Castelgomberto - Sporting 04 1-0


Con Burdisso e Cambiasso....


12/03/2011: Sporting 04 - Trattoria Giardino 1-2


L'apice della poesia...


GARDALAND - (1) La storia della citta' dei divertimenti


19/02/2005: Sporting 04 - San Quirico 3-2


Le Leggi degli interisti


Cercasi assaggiatori di seme


Processo per omicidio di poliziotto, avvocato canta "I shot the sheriff"


07/10/2006: A.S. San Quirico - Sporting 04 1-0


Capello all'Inter


'sta Rometta quanto Rolex pe' sta'n vetta


Decennale Sporting 04 - L'analisi di mister Ribe


27/10/2007: Sporting 04 - Aquila Reale 2-2


L'autista furbacchione


Annunci nelle parrocchie


03/04/2010: Castello 99 - Sporting 04 2-2


Una giornata in spiaggia


Paga la moglie affinché stia zitta


24/04/2009: Sporting 04 - Real 2 Ville 0-1


Allatta la figlia mentre va a 100 all'ora in autostrada, condannata


Silvio dà l'esempio...


Si fa ridurre il seno per l'antiproiettile


Timoria - (1990) Colori che esplodono


Il peggior dolore


L'ANIMA DEL VINO di Charles Baudelaire


Inizio stagione sportiva 2010-2011


Bush, comprate er risiko


Sherlock Holmes... un pedofilo


Silvio dà l'esempio...


Etilometri vs Friulani


10/03/2007: Sporting 04 - G.S. Altissimo 1-0


Inizio stagione sportiva 2008-2009


GARDALAND - (7) Dal 1990 al 1994


19/02/2011: Sporting 04 - Trissino 1-5


Preghiera musulmana


Internet per Totti, Ilary per Tutti


Lecca-lecca pornografici in vendita al luna park


10/10/2009: Sporting 04 - Cornedo 1-0


Buon Natale e felice 2008


Palinsesto Inter Channel


"Il denaro non vale nulla", dice il nonno. E il bimbo straccia 1500 euro


* Presentazione DIARIO DI BORDO *


Quando gli uomini riflettono...


30/10/2004: Sporting 04 - G.S. Italgrafica 0-0


Moggi l'è inutile....


12/04/2008: Sporting 04 - Tezze Calcio 0-0


Almeno tu


CEPU: Rimborsate Del Piero


Parla Zidane


Della bistecca vi è rimasta solo la B


La orasion de-i beviduri


Considerazioni post insediamento di Trump


Le polemiche di Mourinho


Video Casuale

Popopopopopopo Popopopopopopo



Partite Sporting 04: 09/12/2006: Sporting 04 - A.C. Recoaro 2-4
Inserito da nicola il Domenica, 10 dicembre 2006 @ 12:51:06 CET (2588 letture)
Sporting 04
Cronistoria di un disastro (quasi) annunciato: dopo un venerdì sera finalmente lontano dai bar valdagnesi arrivo bello fresco e contento (ma un po' in ritardo) al campo "Belvedere" di Piana, entro negli spogliatoi locali e sento le parole di Mister Max... "Tusi, go pena bevù 2 Jegher dopo el cafè al Lido e me xe tornà la bala de ieri!!!", poi il Mister si gira e capisco che "l'è proprio pien"; mica male come inizio, ma la notizia più sconvolgente arriva poco dopo sempre dall'ancora cargo Max (anzi da Max Cargo): "Dove xelo Flavio? Se non el riva a semo in undase con mi!"... ah benon, allora prontamente chiamo Flavio che mi dice: "Ma a go mandò un messaggio stamatina a Max che non vegno parchè gò un mal de testa can"... piccolo dettaglio, Max la sera prima aveva "smarrito" non si sa dove il cellulare; comunque Flavio mi conferma: "Dai che faso un sforso e rivo!"... beh deve aver fatto un gran bel "sforso" perchè, mentre procede il riscaldamento un po' più sereni dalla notizia che siamo almeno in 11 atleti (eh si Max non fa parte di questa categoria), Flavio richiama quasi subito la Roberta dicendo: "Gnente, a go pena fato i can, sto male e non ghe la faso proprio a vignere!". Bene... morale della favola tra ammalati, acciaccati e sciatori d'erba (visto che di neve non ne hanno trovata) ci ritroviamo in 11 + il buon Anselmo guardalinee; la formazione obbligata vede quindi Gero in porta, Davis libero, Carletto e Ribe marcatori, Tullio davanti alla difesa, a centrocampo Chancho e Max Cargo, Nicola sulla destra e Peter sulla sinistra, in attacco Luca e Svogliato Greg.
In ogni caso non ci demoralizziamo, neanche quando vediamo che il Recoaro ha circa 7/8 (!!!!) panchinari a disposizione: ci sarà bisogno di dosare a dovere le energie disponibili.
La partita inizia, si susseguono azioni da entrambe le parti, il Recoaro pressa molto in avanti con la nostra difesa che rischia in un paio di ripartenze palla al piede. Per Gero ordinaria amministrazione, da segnalare un suo buon anticipo in tuffo sui piedi della punta lanciata a rete. Un'ottima palla per passare in vantaggio ce l'abbiamo su schema da calcio d'angolo: passaggio rasoterra verso il limite dell'area grande di Chancho, ottima finta di Luca e bomba in porta di Tullio che sfiora di un non-nulla il palo alla sinistra del portiere recoarese. Da qui in poi nient'altro da segnalare a parte un paio di occasioni sfumate da Luca: primo tempo che si chiude a reti bianche.
Nel secondo tempo succede di tutto: dopo pochi minuti palla svirgolata da Max dentro l'area grande, tiro improvviso che passa in mezzo a quattro-cinque dei nostri e palla che si insacca alle spalle dell'incolpevole Gero. Subito dopo Max Cargo riesce ad infortunarsi (da solo) alla caviglia e Sporting 04 in 10 per tutto il secondo tempo.
L'inferiorità numerica però fa alzare la testa allo Sporting che raggiunge il pareggio con un gol di Non Più Svogliato Greg su un bel cross dalla sinistra. Neanche il tempo di esultare che il Recoaro torna in vantaggio: punizione dal limite, pallone deviato dalla barriera e Gero preso in controtempo nel tuffo, 1-2!
A questo punto lo Sporting si getta in avanti e di conseguenza il Recoaro ha molti spazi e crea diverse occasioni, in alcune delle quali Gero è costretto ad uscire dall'area di piedi per "spazzare". Ma poco dopo arriva l'1-3: su un'ingenuità di Ribe (che si fa saltare in area dall'ala destra avversaria) Gero è costretto all'ennesima uscita disperata ma stavolta l'attaccante è bravo e con un magistrale pallonetto insacca il pallone.
Lo Sporting non si demoralizza e continua a gettarsi in avanti: su un'ottima combinazione a centrocampo la palla arriva perfettamente in area a Chancho che se la sistema egregiamente e a tu per tu col portiere invece di fare come di suo solito un pallonetto decide per un tiro di collo pieno che va a finire un metro sopra la traversa... da "mastegarghe le rece" soprattutto perchè 5 minuti dopo arriva il 2-3 con una bomba da dentro l'area dell'onnipresente Tullio (prestazione sopra le righe oggi per lui, ritornato nel "suo" ruolo di centrocampo).
Negli ultimi minuti ce la mettiamo tutta per raggiungere il meritato pareggio, ma veniamo puniti col gol del definitivo 2-4: l'attaccante avversario con una finta dribbla Ribe e si procura lo spazio per il tiro che si infila vicino al palo a mezz'altezza.
Cosa dire ce l'abbiamo messa davvero tutta, complimenti a tutti, penso proprio che se fossimo stati parità numerica anche nel secondo tempo, la partita sarebbe terminata con un risultato sicuramente diverso.
Alla prossima.
(Commento by Nicola)

Notizia ANSA dell'ultim'ora: Max Panza ha ritrovato il cellulare smarrito venerdì sera in macchina di Davidon, ma è costretto a casa a riposo una settimana in mutua per la storta alla caviglia riportata sabato alla partita... auguri Mister!!!!!





Scoppia il maiale: Il gabbiano segna e vince la partita
Inserito da nicola il Venerdì, 08 dicembre 2006 @ 16:58:33 CET (2413 letture)
Scoppia il maiale, ferito un contadino MANCHESTER - Un gabbiano goleador fa vincere una partita di calcio ad una squadra del campionato scolastico inglese. L'arbitro - regolamento alla mano - ha convalidato il gol, ed il volatile è diventato l'eroe dell'incontro. E' successo durante la sfida tra Stalybridge Colts e Hollingworth Juniors grazie a un tiro del 13enne attaccante dei Colts Danny Worthington. La palla si è infilata in rete dopo aver toccato un gabbiano che in quel momento si trovava vicino alla porta.
(Repubblica - Sabato, 2 Ottobre 1999)




Partite Sporting 04: 02/12/2006: G.S. Italgrafica - Sporting 04 0-0
Inserito da nicola il Domenica, 03 dicembre 2006 @ 14:27:31 CET (2428 letture)
Sporting 04 Questa settimana doppio commento a cura del portierone GERO e del ritrovato difensore RIBE.... buona lettura!!!

1^ Commento by Gero
Va di scena al "Rigallo" di Castelgomberto lo scontro testa-coda  tra l'Italgrafica e lo Sporting zero e quattro (quattro come i punti che avevamo in classifica prima di questa 9^ giornata di campionato).
E' una squadra inedita quella che, vuoi per infortuni o defezioni o per scelta tecnica, scende in "campo" se si può chiamare tale questo spazio che andrebbe bene per fare il mercato del bestiame...
Fra i pali il solito ed inossidabile Gero, marcatori il grande Ribe e Picchiasodo Davis, Ciano è il libero ed infatti fa quel ca... che vuole, centrocampisti Ottone the President, quasi papà Vincy, il cinquanta per cento dei Calipso Boy  Davide ceredano, Camomilla Nicola Catene, quindi Cartellino Rosso Roncola, l'ala più "Trendy" del momento Tullio Rullio Fullio etc... e punta Luca Cordero Di Montecastelvecchio.
In panca scalpitano folletto Greg, sinistro puro Peter, l'altro cinquanta per cento dei Calipso Ivano il ceredano, il Maradona del ping pong  Jack, Talento e Classe Bobone e Mousse modella ricci Chanco .
Come da copione perdiamo il sorteggio della monetina e diamo noi inizio alla partita.
Partiamo bene, facendo capire da subito che non siamo venuti a Castelgomberto solo per fare una sgambatina, infatti i "bianchi" locali (che non vuol dire stanze appena tinteggiate) hanno difficoltà a presentarsi dalle parti del portinaio Sportiniano, che sonnecchia svolgendo solo miseri compitini  di ordinaria amministrazione, infatti la cosa che lo fa risvegliare dal torpore non sono gli attacchi Castelgombertelli, ma l'arrivo a bordo campo di Claretta...
Non sonnecchia, ma dorme profondamente il portinozzo Castelgombertese, quando colpito da raptus chiama sua una palla, sbagliandola clamorosamente ed appellandosi poi prontamente a San Culo perché non la facesse finire in porta, ed infatti San Culo esaudisce la prece del suo devoto facendo finire il pallone a fil di palo..... ma fuori!
Il fatto ci sprona ad insistere, intravedendo la possibilità di fare nostra la partita, visto anche lo scarso rendimento dell'attacco di casa, rendimento sottotono si ma solo per merito della superba prestazione che stanno facendo in fase difensiva i "rossi  di Piana (precisiamo subito che rossi sta per il colore della maglia, non per altro, che non si pensino cose assurde...).
Il primo tempo termina con un leggero predominio almeno ai punti della squadra ospite che rientra negli spogliatoi soddisfatta, a bere un thè caldo più che meritato. Tutti tranne Gero che al the caldo preferisce fermarsi a chiacchierare con Claretta che lo riscalda molto di più.
Con il secondo tempo comincia a farsi più accentuata anche la pressione dei locali, aumentando ulteriormente anche il lavoro del reparto difensivo, ma questa pressione è abbastanza sterile infatti per il Zuper portierone (così lo chiama Ciano) non c'è pericolo di sudate abbondanti.
In una delle azioni offensive dei Castelgombertini il pallone giunge dalle parti di Peter che calcia al volo per allontanare la minaccia, ma dopo il pallone trova anche la faccia di un giocatore locale che imprudentemente aveva abbassato la testa per cercare di incornare il pallone, incornando invece il parastinchi di Peter e rimettendoci due denti... Sono sinceramente dispiaciuto per lui anche perché si è dimostrato una persona con gli attributi grossi così, ammettendo che non era colpa di Peter  e non innescando inutili polemiche che sicuramente sarebbero degenerate in rissa... complimenti e auguri!
Dicevamo della pressione aumentata dei padroni di casa, ed allora il nostro saggio Mister comincia a fare le sostituzioni del caso, buttando nella mischia tutta la panchina, e qui mi permetto di elogiare i nuovi entrati, che da subito sono entrati in clima partita, garantendo costante il rendimento della squadra.
A pochi minuti dal termine, anche Gero ha l'opportunità di dare un senso alla sua presenza in campo, deviando un tiro ravvicinato sopra la traversa e facendo così capire che per oggi da quelle parti non si passava.
Pareggio più che meritato e finalmente a reti bianche, ma ci aspettano adesso due turni casalinghi contro il Recoaro e la Trattoria Giardino, e qui signori miei bisogna fare bottino pieno a tutti i costi, perciò; in bocca al lupo ed alla prossima.
Gero


2^ Commento by Ribe
La compagine novalese, quest'oggi deve affrontare l'Italgrafica Castelgomberto cercando di spostare quei punti in classifica che, sinceramente, cominciano a dare fastidio... e non poco!!!!!
Si gioca nel campo penso parrocchiale, anzi spero per loro sia parrocchiale visto il terreno di gioco, con una formazione un po' cambiata viste le assenze di alcuni giocatori che sono stati tra i protagonisti di questo inizio di campionato scoppiettante (?!?!?!?).
La formazione diramata da Max è composta da GERO in porta, RIBE e DAVIS in difesa (e penso proprio che sia questo il suo ruolo e non a centrocampo visto che il capitano dell'Italgrafica non ha praticamente preso palla), CIANO a fare il libero, VINCY davanti alla difesa, sulla destra CATENE (per la prima volta titolare) supportato da WINCHESTER e sulla sinistra TONE con a fianco RONCOLA (grazie per l'arrosto... speciale); in avanti la coppia gol (?!?!?) TULLIO-LUCA.
Ultime direttiva del Mister con l'affermazione tipo "Qua tosi in stò campo picolo le partie non le finise mai sul xero a xero, i xe campi dove se vede gol!". Confortati da questa affermazione cominciamo la partita cercando di arginare l'attacco della squadra avversarla anche se, man mano passano i minuti lo Sporting sale di tono facendo qualche buona azione e provocando apprensione ai difensori del Castelgomberto tanto che il n°4 su una palla alta e impaurito dal pressing di TONE appoggia malamente di testa al portiere: palo esterno (logicamente sfiga nera), solo calcio d'angolo!
La partita così prosegue verso la fine del primo tempo con qualche conclusione da entrambe le parti senza però impensierire i due portieri e con la doppia ammonizione di CATENE e del suo avversario per reciproco scambio d'affetto.
Nel secondo tempo la formazione avversaria inserisce un paio di giocatori a centrocampo spostando il n°17 (che nel primo era stato marcato magistralmente da VINCY) in attacco dove viene preso in consegna da RIBE (pensandoghe ben... a son proprio un rompi coioni!!!).
Squadra locale che comincia a premere e Sporting sulla difensiva che non riesce ad uscire dal proprio centrocampo; inizia la girandola di cambi: PETER al posto di un sempre utile TONE, GIACOMO al posto di WINCHESTER, GREGORY al posto di CATENE (buona partita finchè riesce a stare calmo, si consiglia un bel corso di yoga... ricordandosi però di portare anche el logorroico de RIBE!), CHANCHO al posto del gladiatore TULLIO (ancora un po' acciaccato) e IVANO al posto di LUCA.
Per fortuna o anche per bravura nostra la partita finisce 0-0 con una sola parata degna di nota: GERO superlativo su una girata da pochi metri alzata sopra la traversa.
Complimenti allo Sporting che comincia bene il mese di Dicembre anche se sicuramente non si può accontentare di una posizione di classifica che può (anzi deve) essere migliorata.
Alla prossima.
Ribe




Partite Sporting 04: 25/11/2006: S.S. Cornedo - Sporting 04 3-1
Inserito da nicola il Sabato, 25 novembre 2006 @ 19:08:02 CET (2559 letture)
Sporting 04
Nell'8^ giornata del girone D lo Sporting 04 affronta allo Stadio Comunale di Cornedo la squadra locale.
Lo Sporting scende in campo con Moretto tra i pali, Alberti, Randon e Ambrosini in difesa, Dal Lago Alberto, Urbani Davis, Sabbadini, Grandi e Urbani Peter a centrocampo, Rossato e Dal Lago Luca in attacco.
Partita molto lenta con le squadre che si studiano nei primi minuti, alcune buone occasioni per lo Sporting con Rossato e Dal Lago Alberto (ottimi interventi del portiere cornedese) e con Dal Lago Luca che non riesce a concludere da ottima posizione.
Gli sforzi dello Sporting sono premiati al quindicesimo quando una punizione di seconda del capitano Randon si insacca nell'angolino basso alla destra del portiere. Il vantaggio, come di consueto, dura poco: bastano infatti cinque minuti al Cornedo per mettere prima sotto pressione la squadra di mister Max e pareggiare poi le sorti del match sfruttando una certa superficialitá della difesa ospite, rea di aver lasciato troppa libertá d'azione agli attaccanti avversari.
Il primo tempo si conclude con il risultato di uno a uno che sicuramente rispecchia l'andamento dell'incontro.
Problemi tecnici, risolti al bar, mi fanno riprendere la telecronaca della partita solo al quindicesimo del secondo tempo, con lo Sporting sotto per due reti a una. Non si avverte dagli spalti una chiara reazione della squadra indirizzata al recupero, anzi faccio tempo ad assistere ad un rigore brillantemente parato da Moretto (che meritava l'ammonizione per il fallo compiuto) e dal terzo goal del Cornedo che suggella la vittoria con uno splendido destro all'incrocio con Moretto assolutamente incolpevole.
Lo Sporting prova solamente qualche soluzione da fuori area o da posizioni defilate senza peraltro impensierire il portiere avversario; anche i cambi effettuati non hanno dato tono alla partita, anzi.
Da segnalare la presenza in panchina del nuovo acquisto direttamente dalla Costa D'Avorio Anselmo.
Non ho visto in campo una grande squadra avversaria, era sicuramente alla nostra portata, appare peró esplicativo un commento fatto da uno spettatore a fine gara (un certo Tiziano Perin di Brogliano): "Ma vialtri non tireo mai in porta?!?".

Cosa non va:
1) Una volta in vantaggio ci siamo fatti raggiungere quasi subito.
2) Sul 2-1 la squadra è appasa giá rassegnata alla sconfitta, manca la reazione necessaria.
3) Poca grinta in tutti i reparti, tranne che per alcuni giocatori.
4) La squadra in un certo senso appare abbastanza "abituata alla sconfitta".
5) Pecchiamo nelle conclusioni.
Cosa va:
1) Buona la prima frazione di gioco, si sono viste alcune belle cose.
2) Si è mosso bene Rossato in avanti.
Cosa c'è da fare:
1) Servono maggiori stimoli per i giocatori.

(Commento by Roncola)




Crazy SMS: Ma impara l'italiano!
Inserito da nicola il Venerdì, 24 novembre 2006 @ 00:43:19 CET (2341 letture)
Crazy SMS La figlia alla madre: "Mamma a me mi piace fare i pompini". La mamma le dà un ceffone e dice: "Ignorante! A sedici anni dici ancora a me mi!!!"


(commenti? | Crazy SMS | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 18/11/2006: G.S. Altissimo - Sporting 04 2-1
Inserito da nicola il Domenica, 19 novembre 2006 @ 13:14:52 CET (2526 letture)
Sporting 04 Ennesima e sfortunata sconfitta per lo Sporting 04 nella poco ridente vallata di Chiampo contro un Altissimo che con questa vittoria mantiene la testa del girone D.
Tullio infortunato e Roncola squalificato sono le uniche assenze che Mister Max deve far fronte; la formazione come novità vede solo Carletto in panca per lasciare posto alla difesa composta da Ciano-Thomas-Ribe, per il resto "solita" squadra con la conferma (obbligata) in avanti della coppia Luca-Rossaton.
Lo Sporting parte bene, l'Altissimo fa poca paura ma nonostante ciò di azioni pericolose per il portiere avversario non se ne vedono; da segnalare l'ottimo Vincy più in forma che mai e presente in tutte le zone del campo. La sfortuna vuole però che la palla, arrivata a Ciano all'interno della nostra area, fa un rimbalzo strano e carambola sul braccio del nostro capitano, più che involontario l'intervento (soprattutto anche perchè era solo e decentrato sulla destra) ma l'arbitro incredibilmente fischia il rigore, rendendo vana ogni nostra protesta: tiro e la palla finisce fuori ad un soffio dal palo alla destra di Gero (che tra l'altro aveva intuito ottimamente il tiro); sospiro di sollievo e primo tempo finito con il risultato di parità, 0-0.
Nel secondo tempo lo Sporting passa quasi subito con un'altra magia di Vincy; dopo il vantaggio il Panzer opta per 2 cambi Greg al posto di un po' spento Luca e Peter al posto dell'acciaccato Flavio; poco dopo dentro anche Nicola (al posto di Tone), Winchester (al posto di Saba) e nuovamente Luca (al posto di Rossaton). Neanche il tempo per i nuovi entrati di entrare in partita che l'Atissimo pareggia: il n°10 avversario salta Thomas nella zona del calcio d'angolo, cross basso e teso verso il centro area, Vincy e il 4 anticipano in scivolata Gero e la palla va in rete: 1-1.
Ormai la gara sembra delinearsi su un immeritato pareggio per lo Sporting, ma la sfiga oggi per noi è nell'aria.... ocio: mischia in area, palla calciata da Ribe sul corpo del n°18 avversario, la palla resta lì e viene calciata da Ciano sempre colpendo il n°18, nel rimbalzo arriva all'8 che a sua volta calciando prende sulla schiena il povero Vincy spiazzando Gero. 2-1 per l'Altissimo e bestemmie in coro di tutto lo Sporting. Ultimi minuti all'arrembaggio per lo Sporting ma tutto inutile: fischio finale ed ennesima sconfitta IMMERITATA (questa volta più di qualsiasi altra).
Cosa dire se non PECCATO: giochiamo bene e perdiamo, cosa c'è allora che non va?!?!? Ci manca sicuramente "un po' pì de culo", ma ci vuole anche più d’attenzione in certi frangenti e anche l'idea di un cambio modulo (a favore del 4-4-2) proposto dal buon vecchio Tullio non sarebbe male.... vista la precaria situazione tentar non nuoce, a Max l'ardua sentenza!
(Commento by Nicola)




Cazzate: Italiano medio di oltre 30 anni
Inserito da nicola il Sabato, 18 novembre 2006 @ 11:42:03 CET (2527 letture)
Cazzate
Sei un italiano medio, di oltre trent'anni se:

1) Ti sei masturbato almeno una volta con la copertina di una audiocassetta di Fausto Papetti.
2) Conosci a memoria le sigle di Goldrake, Furia e Sandokan.
3) Conosci l'uomo in ammollo. "Nooooo... non esiste sporco impossibile"
4) Ti sei masturbato almeno una volta con un film di Edwige Fenech, cominciando con la doccia della Fenech e finendo clamorosamente di fronte alla faccia di Lino Banfi che esclama: "Medonna benedettola..."
5) Hai visto Nino Castelnuovo quando ancora riusciva a saltare le staccionate. E poi lo hai visto fare tremendamente anche a Mike Bongiorno...
6) Sai che "bocchino" è anche una grappa.
7) Confronti tutti i culi delle donne che vedi con quello di Nadia Cassini. Del quale è conservato un calco in platino-iridio all'Istituto Internazionale di Pesi e Misure di Sèvres.
8) Ti sei masturbato almeno una volta con la sezione di intimo del catalogo Postal Market. (Io aggiungerei: quando ritenevi che la copertina de "L'Espresso" non fosse sufficiente)
9) Potevi già votare quando Cicciolina era candidata con il "Partito dell'Amore"
10) Quando qualcuno ti dice: "Arrivo presto e finisco presto!", tu gli rispondi: "E di solito non pulisci il water".
11) Sai che Orzowei è un personaggio dei telefilm e non un prodotto da mettere nel latte. Ed in giardino ti sei costruito un arco con un bastone ed un pezzo di spago.
12) Almeno una volta nella vita tua hai fatto il verso di Bombolo (tzè tzè) dopo aver preso uno sganassone.
13) Compravi il cubo di Rubik tutto bello rigido e scricchiolante ed eri un figo se ce l'avevi tutto allentato e fluido. Lo finivi solo smontandolo e rimontandolo con le facce apposto.
14) Facevi la palla con il serpentone in meno di 15 secondi.
15) Sai cosa significa "Ifix tchen tchen"
16) Sai che "Il Montatore" non è solo un operaio.
17) Hai giocato nella Bicocca, la casetta della Ferrero.
18) Hai giocato con i soldatini Atlantic.
19) Hai visto compiere delle traiettorie incredibili al Super Tele quando c'era vento che nemmeno in Holly e Benji ed hai gridato al miracolo quando uscì il Tango.
20) Hai indossato le Tepa Sport.
21) Tagliavi il tubo nero degli elettricisti per costruirti una cerbottana. Ed i migliori cartoccetti da tirare li facevi con le pagine leggere di TV Sorrisi e Canzoni.
22) Hai visto Maurizio Seimandi con e senza capelli.
23) A carnevale ti sei vestito almeno una volta da Zorro con i baffi disegnati col mascara e tiravi le fialette puzzolenti.
24) Hai precorso gli odierni attentati facendo esplodere le automobiline della Hot Wheels con le miccette. Preferivi di solito quelle rosse a quelle verdi.
25) Avevi le Saltafoss con gli ammortizzatori.
26) Sai che le cartoline o le carte da gioco hanno una precisa funzione, quella di simulare il rumore di un motore se fissate sui raggi della bicicletta con una molletta da bucato.
27) Per te la merenda è sempre quella e rimpiangi i tempi in cui srotolavi la spirale della girella così come facevi con le liquirizie della Haribo.
28) Ti ricordi che le caramelle Mou costavano 5 lire l'una e che dopo un po' si indurivano e gli rimaneva attaccata la carta bianca. Ma tu con tenacia le liberavi dall'involucro e rischiavi l'incolumità dei denti mordendole.
29) Il Lego era fatto di pochissimi pezzi tutti uguali e ci facevi tutto, non come ora che ogni pezzo ha una sua forma e ci fai una sola cosa. Al massimo c'erano porte e finestre.
30) Ti ricordi che i piloti dei robot nei cartoni animati avevano un collegamento neurale con il robot stesso e se quello veniva danneggiato loro soffrivano come cani.
31) Sai che il codice SYS64738 serviva per riavviare il Commodore 64 ed hai cambiato almeno una mezza dozzina di joystick Quickshot I giocando a Summer Games.
32) Sai che cos'è una sfitinzia, un Mon Clear, El Charro, la Naj Oleari.
33) Almeno una volta hai provato a prendere al volo una pila di monetine da 50 o 100 lire appoggiate sul gomito.
34) Hai visto Bonolis, pagato quanto un impiegato di banca, condurre Bim Bum Bam.
35) Hai ammirato per mesi in TV campi di fiori colorati, per poi capire che il bianco e nero era sparito definitivamente dagli schermi.
36) Sai da dove proviene la mitica frase "...e l'ultimo chiuda la porta"!
37) Sai che Carmen Villani sapeva persino cantare.
38) Ti ricordi De Michelis capellone e unto che frequentava le discoteche della riviera romagnola.
39) Ti ritrovi, senza sapere perché, a fare "nano nano" con le mani canticchiando "Io sono Mork..."
40) La pubblicità del caffè Paulista con lo slogan "Carmencita amore mio chiudi il gas e vieni via" ti sembrava eccezionale per effetti speciali.
41) Hai ricevuto in prestito da amici una rivista con le pagine incollate.
42) Ogni volta che gioca la nazionale ti viene in mente la formazione dell'82: Zoff, Gentile, Cabrini, Oriali, Collovati, Scirea, Conti, Tardelli, Rossi, Antognoni, Graziani. Ct: Bearzot
43) Tuo malgrado, conosci a memoria tutte le parole della canzone "Italiano vero" di Toto Cutugno.
44) Non hai mai perso una puntata di "Oggi cartoni animati" alle 13.00 ogni martedì e "Oggi le comiche" alle 13.00 ogni Sabato.
45) Di solito non riuscivi a sbloccare la Graziella per piegarla e caricarla in macchina in direzione del mare e ci doveva pensare tuo padre.
46) Ti stai ancora chiedendo che cazzo ci facesse Ernesto Calindri con un tavolo apparecchiato in mezzo al traffico e come mai nessuno lo ha mai travolto in pieno.
47) Andavi a letto dopo Carosello.
48) Sai fare il conto alla rovescia 3-2-1 in francese e che cosa vuol dire "Fil Rouge". Sai che Gennaro Olivieri e Guido Pancaldi erano due tizi col fischietto.
49) In un'epoca di piercing e tatuaggi tribali, ti ricordi di quando compravi le gomme da masticare e dentro ci trovavi dei tatuaggi finti da bagnare e da mettere sulla pelle.
50) Ricevevi delle chewing-gum come resto della spesa, vincendone altre a sua volta.
51) Sai che "Blitz" era un innocuo giornalino di fumetti.
52) Ti ricordi che la Rai a una certa ora finiva le trasmissioni con una specie di disegno strano che scorreva verso l'alto.
53) Ti ricordi l'immagine ed il fischio del monoscopio.
54) Conosci Alvaro Vitali da ben prima che facesse Jean Todt a "Striscia la notizia".
55) Sai che Annamaria Rizzoli non era una parente dell'editore.
56) Quando incroci un *****er per strada ti viene da dire "Hass... hass... fidanken!".

Ma soprattutto sei un italiano medio di oltre trent'anni se ti sei commosso leggendo queste righe ed inoltri questo articolo a tutti i tuoi amici trentenni!




(commenti? | Cazzate | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 11/11/2006: Sporting 04 - Tezze Calcio 1-1
Inserito da nicola il Lunedì, 13 novembre 2006 @ 08:57:13 CET (2468 letture)
Sporting 04 I nostri eroi si ritrovano al Belvedere di Piana per affrontare l'odiata (visti i precedenti antisportivi) squadra del Tezze. Psicologicamente,  ma soprattutto fisicamente a posto grazie:
1) ai bigoli col torcio del martedì ai Meggiara (applausi alla Giacinta ed Ennio) accompagnati da qualche sberla di grana e da ben 17 bottiglie di ottimo vino
2) all'ottimo spuntino post-allenamento del giovedì sera, causa compleanno Sabbbbadini con soppressa, formaggio, pancetta, varie ed eventuali.
Rimpinzati come pochi e sicuri di far risultato, veniamo subito caricati da mister Max che incita la squadra esclamando: "...Non ste' farme sbecare che go la febre Dioc...".
Con Giulio Fullio Rullio squalificato (che si spaccia in tribuna per acquirente americano della squadra visto come è vestito) rispunta Rossaton titolare.
Pronti-via: la partita nel primo tempo vede le squadre equivalersi senza mancanza di colpi e il piccolo Tone ha sul piede la palla del vantaggio, tiro sicuro deviato all'ultimo da un difensore.
Alberti bel pelo pettinato tiene bene la forte punta avversaria coadiuvato da Ciano coda nei palloni alti, Thomas ciondolo solita sicurezza, centrocampo che mena a dovere con Undertaker Davis e cerca la ripartenza con Sabbbbadini per grandi e piccini e Vincy che si gratta sperando di vincere qualcosa (non so quanti l'hanno capita). Sulle fasce il nano gambacorta Tone e fly fly Flavio scorrazzano come fossero appena stati liberati dall'indulto; a raccogliere davanti e cercare il gol Luca Alpestre (spetemo l'arosto de osei) e "Rossaton selfcontrol" quest'anno come mai.
Sughemo anca ben, el portierone Gero viene chiamato un paio di volte a chiudere la propria porta con sicurezza (qualcuno direbbe GRAZZZIE INFINITE TE SI ZUPPER).
Il primo tempo che si chiude sullo 0-0 e all'inno "Dai tusi Rock 'n Roll" del capitano partiamo come razzi: Tezze in panico, i due difensori avversari si danno ad un valzer mia tua tua mia lasciando il pallone a Rossaton che incredulo si trova da solo davanti al portiere... troppo facile... infatti gran tiro e... palla a lato di un pelo di...  fate un po' voi scegliete il tipo di pelo che piu' vi piace!!!!
Ma lo Sporting preme, la palla arriva a Vincenzo Grandi detto Vincy che si ricorda di aver sbagliato un gol facilissimo la settimana scorsa (con conseguente camionata di merda da parte della squadra) salta un uomo, ne raggira un altro e la mette nell'angolino dove il portiere non puo' arrivare... gooooooooollllllasso... stupendo!!!!!!!
Manca un quarto d'ora e il Tezze, sotto di un gol, perde la testa, noi da polli (e sottolineo polli) non riusciamo a mantenere la calma e così la partita si trasforma in un incontro di "tacchetti a facciavista su pelle umana" con tra le altre cose:
- entrata in campo di Nicola Busato (Catene) per dieci minuti, in cui gioca ad abbattere avversari;
- sputo in faccia a Catene da parte di Fausto del Tezze… no comment!;
- dito in un occhio ad Alberti che aveva comunque espresso poco prima dei complimenti ad Egidio del Tezze... no comment!;
- entrata in campo di Roncola per 5 minuti prima di farsi espellere per falciata modello taglio erba alta contadinesca, con tanto di saluto all'omino nero "Ma va a fartelo mettere arbitro!!!";
- effusioni varie tra Peter (subentrato a Tone) e il diretto avversario: "Do veto con quei cavei li?!?!?" "Ma ti te sito visto?!?!?"... insomma amore a prima vista;
- arbitro scandaloso che, non sapendo tenere in mano la partita, va in palla e dopo mille cartellini (5 gialli ed un rosso solo per noi) decide di regalare il pareggio al Tezze dapprima fischiando una punizione al limite alquanto dubbia, poi non fischiando il netto fuorigioco di un paio di metri nell'azione del pareggio... cazzo cazzo cazzo!!!!!!!!
MORALE DELLA FAVOLA: anche stavolta abbiamo lasciato per strada una vittoria che poteva essere messa in saccoccia, ma sinceramente credo che ce lo meritiamo in quanto nell'ultimo quarto d'ora (anche perchè provocati) molti di noi hanno perso letteralmente la testa... beh lo spirito dello Sporting 04 è prima di tutto la voglia di un gruppo di amici di divertirsi "sugando a balon" al di la' di quello che può essere il risultato sportivo... io personalmente per certe scene viste da una parte e dall'altra mi sono vergognato di essere in quel campo in quei momenti. Esagerato? Forse, comunque sia... FORZA SPORTING!!!!!!
(Commento by Ciano)




Cazzate: Sei un mona
Inserito da nicola il Giovedì, 09 novembre 2006 @ 19:53:20 CET (74942 letture)
Cazzate Ti hanno mai detto "Sei un mona!?!?!"
Sicuramente si! Beh allora dimmi quale sei tra questi.....





Crazy SMS: Perla di saggezza
Inserito da nicola il Mercoledì, 08 novembre 2006 @ 20:36:31 CET (2116 letture)
Crazy SMS "La mente, dopo essersi aperta a nuove esperienze, non torna mai alle dimensioni originali" (Albert Einstein) "...il culo anche." (Eva Henger)


(commenti? | Crazy SMS | Voto: 0)

844 articoli totali
(85 pagine - 10 articoli per pagina)

Vai alla pagina

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85
Ultima foto inserita
Guarda le ultime 20 foto inserite

Prossima partita
14-12-2017
 Aguagliana Amatori contro
 SPORTING 04

Personalizza | Tutto il calendario

Ultime partite
07-12-2017
 SPORTING 04
 Valdagno Amatori
1
6
01-12-2017
 Spagnago
 SPORTING 04
2
3

Personalizza | Tutto il calendario

Classifica
AICS Vicenza - 2017-2018
 GironePti 
1. Colle Vigo Sovizzo20 
2. Valdagno Amatori18 
3. Restena16 
4. Costo15 
5. Arnold's B15 
6. Nogarole11 
7. Muzzolon11 
8. Spagnago
9. SPORTING 04
10. Aguagliana Amatori
11. Piana

Personalizza

Rubrica casuale

Giulietta è 'na zoccola
[ Giulietta è 'na zoccola ]

·Nuovo logo della Juventus rivisitato ironicamente dai tifosi del Milan
·Calciatori, presidenti, dirigenti e allenatori...
·Non siam qui per il pallone...
·Ranocchia, ma se ti bacio...
·Amo la fica non il Benfica
·The Celtic - London calling
·Mister Bean
·Antonio t'ho tenuto ipposto...
·L'unico Grosso che ci serve ai mondiali...

Meteo

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

I prossimi Compleanni
 Tamiozzo Marco
16/12/1983
 Urbani Peter
17/12/1974
 Dal Pezzo Luigi
19/12/1976
 Menti Michele
20/12/1986
 Dal Lago Alberto
21/12/1977

Personalizza

Contatore visite

Lo Sporting 04 su FACEBOOK

 


  
Sito web creato da Nicola Busato - E-mail: info@sporting04.it - Valdagno (Vicenza)


PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1,46 Secondi
Designed by VIPixel.com