Benvenuto su ... Sporting 04 ... non solo calcio!!!! - Sei collegato come Ospite !  
 
 
ULTIME NEWS ------|    Valdagno - Il giorno della rivolta    ||    Dice il saggio: La Cina è vicina...    ||    Voi in A in lotta per la vetta...    ||    VALDAGNO IN TRENO - (3) La freccia dell'Agno    ||    Buon Natale e un festoso 2018 dallo Sporting 04    ||    Lo SPORTING 04 sbarca su Portale Amatori    ||    Articolo del Giornale di Vicenza dedicato allo SPORTING 04    ||    GARDALAND - (9) Curiosita' del parco negli anni 90    ||    Nuovo logo della Juventus rivisitato ironicamente dai tifosi del Milan    ||    Calciatori, presidenti, dirigenti e allenatori...    ||    Considerazioni post insediamento di Trump    ||    Buon Natale e un Grandioso 2017    ||    Sgnarock 1993 - Valdagno    ||    Buon Natale e un Fantastico 2016    ||    VALDAGNO IN TRENO - (2) La Vaca Mora    ||    Lo sfogo di un tifoso    ||    Non siam qui per il pallone...    ||    Ranocchia, ma se ti bacio...    ||    GARDALAND - (8) Dal 1995 al 1999    ||    Buona Pasqua 2015    |------ ULTIME NEWS
Menu principale
icon_home.gif Home

sporting04.gif Sporting 04Show/Hide content
· Squadra
· Storia
· Calendario
· Classifica
· News & Commenti partite
· Downloads
favoritos.gif RubricheShow/Hide content
fleche.gif Cazzate
fleche.gif Crazy SMS
fleche.gif Diario di bordo
fleche.gif Giulietta è 'na zoccola
fleche.gif Inter-Regionale
fleche.gif Rock in words
fleche.gif Scoppia il maiale, ferito un contadino
· Tutte le Rubriche
· Archivio Articoli
foto.gif Foto e VideoShow/Hide content
· Sporting 04
· Tornei
· Buride
· Vacanze
· eXplorers
· Varie
· Tutta la Galleria Foto
· I Video
som_themes.gif SvagoShow/Hide content
· Downloads
· Sondaggi
· Siti Web consigliati
· Meteo
· Lo Sporting 04 su YouTube
· Lo Sporting 04 su Facebook
· Lo Sporting 04 su Google+
· Lo Sporting 04 su Twitter
· Lo Sporting 04 su Portale Amatori
info.gif InfoShow/Hide content
· Cerca
· Statistiche sito
· Top Ten del sito
· Mappa del sito
· Raccomandaci

Foto casuale
Guarda più foto casuali

Cerca



Top foto e commenti
Guarda le 20 foto più cliccate
---
Guarda le foto con la media voto più alta
---
Guarda le ultime foto commentate

Categorie
· Tutte le Categorie
· Cazzate
· Crazy SMS
· Diario di bordo
· Giulietta zoccola
· Inter-Regionale
· News Sporting 04
· Partite Sporting 04
· Rock in words
· Scoppia il maiale

News casuali dal sito


Folgorato mentre fa la pipì sul binario della metropolitana


18/04/2005: G.S. S.Gottardo - Sporting 04 4-3


26/03/2011: GSA Sovizzo - Sporting 04 2-1


Lecca-lecca pornografici in vendita al luna park


12/11/2011: Sporting 04 - GSA Sovizzo 2-4


27/10/2007: Sporting 04 - Aquila Reale 2-2


Scudetto rovinato


Scovato l'imbrattatore innamorato....


19/02/2005: Sporting 04 - San Quirico 3-2


Le polemiche di Mourinho


04/05/2007: GS Restena - Sporting 04 1-4


Finisce la striscia della Juventus


Christmas Card disattivata


Ascoli in A, Moggi in galera


Inizio stagione sportiva 2012-2013


Scoppia una rissa tra "mummie" a piazza Navona


Canto indiano Apache - Costellazione


Interista diventi pazzo!


28/04/2007: A.C. Centro 93 - Sporting 04 2-1


Sei valdagnese se...


Caro Babbo Natale...


Si taglia un dito nel tagliacarne e chiede il risarcimento


07/03/2009: Sporting 04 - Castello 99 3-1


Cane si sente male, aveva mangiato uno 'spinello'


11/11/2006: Sporting 04 - Tezze Calcio 1-1


Sono anni che gioco la schedina...


Sara' un buon 2010?


In casa con il cadavere del padre per continuare a prendere la sua pensione


Sgnarock 1995 - Servizio del TG3


Scoregge


19/11/2005: Sporting 04 - S.S. Cornedo Calcio 0-5


Lavoro cercasi, lauta ricompensa


Preghiera musulmana


Lucciola rifiuta un cliente. Motivo: alito cattivo


Ci pensa Vieri


Calciatori, presidenti, dirigenti e allenatori...


29/11/2003: Ecco svelato perchè l'Inter ha umiliato la Juve!


On the corner n^2 - L'angolo del presidente


12/11/2005: G.S. Italgrafica - Sporting 04 2-0


Decennale Sporting 04 - L'analisi di mister Ribe


AAA - Cercassi coretore di bozzze


Lo SPORTING 04 sbarca su Portale Amatori


Cosa non si fa per una foto....


Cede freno a mano durante rapporto su cofano, finisce in ospedale


Lanciano lo sposo in aria ma perdono la presa: finisce in rianimazione


I pensieri della suocera


Derby Inter-Gattuso


In casa con il cadavere del padre per continuare a prendere la sua pensione


Sexy suora su Facebook


Il martello di London


Alla Ferilli piace Dalla


Buon Halloween 2009


Buon Halloween 2009


Lapo: leati i'reggicarze


29/11/2003: Ecco svelato perchè l'Inter ha umiliato la Juve!


Buon Natale e un 2011 mitico dallo Sporting 04


Antitaccheggio


Mancini sull'Inter


L'anno del riscatto


Le rimane la lingua nello scanner


Reggiseni facilitati


29/03/2011: Sporting 04 - Castello US 2-2


L'uomo + furbo al mondo


Buffon migliore in campo


29/11/2003: Ecco svelato perchè l'Inter ha umiliato la Juve!


Aspira la benzina per rubarla e muore incendiato a causa del vomito


Le rimane la lingua nello scanner


Che cari


Oronzo Cana' il nuovo mister dell'Inter


Partita di calcio finisce 149-0


Giornata tipo dell'Inter


Duran Duran - (1982) Rio


Crack


Menomale che sono ubriaca


Danni causati da ballerina di lap dance, lui fa causa al locale


13/12/2008: Arnold's A - Sporting 04 5-1


Mai fidarsi delle donne


Uno di noi, mille di voi


Voi 4 su 4 manco cor viagra


Tragedia sfiorata dallo Sporting 04


Pesci(palla) d'Aprile 2008


Juventus smascherata


Noi che....


Chiama prostituta e arriva la figlia


Palinsesto Inter Channel


Morire per l'ora legale


Il vero Interista


Pupazzo dell’Incredibile Hulk con pene


Previsioni tel tempo


Promozione Citroen


Muore soffocato a causa dalla maschera antigas infilata nel sedere


Inizio stagione sportiva 2011-2012


Cassano su Balotelli


Eiacu-Lazio


Christmas Card disattivata


Moggi videochiamami


Voi 4 su 4 manco cor viagra


GARDALAND - (8) Dal 1995 al 1999


27/03/2010: Sporting 04 - Arnold's A 0-1


SGNAROCK - Musica di tutti i colori


Video Casuale

02 02 - Secondo tempo



Inter-Regionale: Il vero Interista
Inserito da nicola il Venerdì, 29 ottobre 2004 @ 17:55:43 CEST (2804 letture)
Inter-Regionale L'interista DOC si forma gia' alla nascita quando, venendo al mondo, compie il suo primo pianto. A differenza degli altri essere umani non smette mai di piangere appena ambientatosi nella nuova realta', anzi, persevera in questa azione anche in eta' adulta.
Appena raggiunta l'eta' dell'istruzione non esita a farsi riconoscere a scuola da tutti gli insegnanti; dopo aver passato l'intera settimana precedente l'interrogazione di Matematica a studiare Geografia, il piccolo studente becca l'inesorabile 3 lamentadosi con professore di avercela sempre con lui.
La vera personalita' dell'interista si caratterizza proprio dalla negazione totale della realta' e dall' accusa incondizionata verso il prossimo.
Se gli scoppia una penna e' colpa del professore, se litiga con il compagno di banco e' colpa del preside, se le femmine non lo cagano e' colpa dell'aula troppo brutta, se si scorda di portarsi la colazione e' colpa della campanella che indica l'ora di ricreazione, se prende 2 al compito in classe e' colpa del foglio protocollo, se viene bocciato e' colpa dei compagni che non l'hanno aiutato ad integrarsi....
Andando avanti con gli anni scopre il primo vero dispiacere della vita: andare allo stadio.
Appena sentita la voce che allo stadio ci si diverta tantissimo, il giovane speranzoso interista comincia a frequentare assiduamente questo luogo di ritrovo collettivo. Putroppo si accorge ben presto di non trarre la stessa gioia che i suoi coetanei tifosi di altre squadre riescono ad avere, allora la curiosita' si impossessa della sua mente giovane ed inesperta e lo spinge ad analizzare i perche' delle continue umiliazioni subite in campo. Dopo circa 350 millesimi di secondo (lunghezza massima del tempo di lavoro di un cervello nerazzurro) raggiunge la sue conclusioni ed esterna i motivi della sconfitta che nel 99% dei casi risponde a questi criteri:
- L'arbitro era pagato dagli avversari.
- C'era un rigore per noi grosso come una casa.
- Dovevano espellere il giocatore avversario.
- Ci hanno segnato grazie ad una punizione inesistente.
- Il gol dell'avversario era in fuorigioco.
- Il rigore non c'era.
- Hanno invertito a nostro sfavore la rimessa laterale al 97esimo.
- L'erba non era abbastanza verde.
- Le linee del campo non erano visibili a 75 kilometri di distanza.
- In tribuna c'era uno che mi sta antipatico.
- Non ci sono piu' le mezze stagioni.
Tutto questo avviene costantemente anche se il tabellino della partita indica:
- Tiri in porta Inter = 0
- Tiri in porta Avversario = 345
- Possesso Palla Inter = 21 secondi
- Possesso Palla Avversario = 90 minuti piu' recupero
L'Interista conosce il massimo fulgore della propria fantasia nel periodo estivo nel quale riscopre l'entusiasmo riempiendosi di ambiziosi progetti.
E' ormai noto a tutti che durante l'estate il buon interista di razza sia il campione indiscusso della stagione a venire nella quale immagina le favolose prestazioni degli oltre 100 nuovi giocatori acquistati sotto l'ombrellone.
Frasi tipiche sono:
- Finalmente con questo nuovo terzino abbiamo risolto i problemi.
- Questo giovane ha fatto benissimo lo scorso anno e promette di fare scintille.
- Questo attaccante e' quello che ci voleva.
- Abbiamo un centrocampo stellare.
- Quest'anno siamo fortissimi.
- Il campionato non ce lo toglie nessuno.
Purtoppo per lui, gia' dalla fine di Agosto, questa smisurata propensione verso i pensieri fantasiosi tende a volatilizzarsi lasciando spazio ad una profonda depressione da risultato che lo porta alla pratica del piagnisteo continuo. Tale periodo buio viene generalmente chiamato "Campionato di Calcio" ma puo' assumere altre denominazioni a seconda del tipo di partita disputata. Spesso viene chiamato "Coppa Uefa" ed in occasioni veramente rarissime "Coppa dei Campioni o Champion's League". A dire la verita' esistono altri nomi di questa malattia ma l'inter sembra esserne immune ormai da anni, questi sono: "Coppa Intercontinentale" e "Super Coppa Europea".
Il periodo di depressione precedentemente descritto viene intervallato da lievi miglioramenti (della durata di una settimana o poco piu') quando, a stagione in corso, vengono ingaggiati nuovi e talentuosi giocatori dalla dirigenza interista nella speranza di compiere il salto di qualita' da squadra di anti-calcio a squadra di calcio.
Inutile sottolineare che i nuovi arrivati riescano a dare spettacolo per circa mezza partita (la prima) per poi essere rispediti al mittente a prezzo dimezzato dopo un paio di mesi di panchina e/o tribuna.
Verso la fine del proprio ciclo vitale, il tifoso interista, scopre finalmente di aver avuto una vita priva di soddisfazioni e prova gli ultimi rimorsi sapendo di aver messo al mondo delle creature innocenti (alla nascita) ma destinate a soffrire come e piu' di lui nel corso della propria esistenza. Questo pensiero lo porta a pentirsi delle proprie azioni e gli fa prendere la decisione di porre fine alle sofferenze terrene. Il metodo piu' diffuso per suidicarsi rimane sempre la sottoscrizione di un abbonamento in tribuna che si conferma quindi cimitero di progetti e speranze....




Inter-Regionale: 10 cose che possono accadere
Inserito da nicola il Venerdì, 29 ottobre 2004 @ 17:47:48 CEST (2331 letture)
Inter-Regionale 1.
Positivo: Sei tifoso di calcio
Negativo: Vivi nell'inquinata Milano
Molto negativo: Tifi Inter

2.
Positivo: Tua moglie è appassionata di calcio
Negativo: Tifa Milan
Molto negativo: Viene con te a vedere i Derby e poi ride di te tutta la settimana

3.
Positivo: Tuo figlio gioca a calcio
Negativo: Il suo esempio è Ronaldo
Molto negativo: Anche lui va a puttane e "tira" ma non in porta

4.
Positivo: Tuo figlio studia un sacco chiuso in camera sua
Negativo: Trovi parecchie riviste porno nascoste nella sua stanza
Molto negativo: Hanno tutte Vampeta in copertina

5.
Positivo: Ti sei finalmente deciso: basta stadio
Negativo: In agosto leggi la Gazzetta e ti soffermi sull'elenco dei nuovi acquisti dell'Inter
Molto negativo: Rifai l'abbonamento all'Inter

6.
Positivo: Tua moglie capisce di calcio
Negativo: Tua moglie tifa Milan e per questo vuole il divorzio
Molto negativo: Il tuo avvocato difensore è Prisco

7.
Positivo: Racconti a tuo figlio come fu che l'Inter vinse la sua ultima Coppa Campioni
Negativo: Continua ad Interromperti per complimentarsi con te
Molto negativo: ... per la tua ottima memoria

8.
Positivo: Tua figlia lavora a Mediaset come velina
Negativo: Esce con un energumeno
Molto negativo: Esce con Vieri

9.
Positivo: Tuo figlio riesce ad arrivare in serie A
Negativo: Non esce mai con la sua squadra dalla Lombardia
Molto negativo: ... E quando esce dopo poco esce anche dalle coppe
Troppo negativo: Gioca nell'Inter!

10.
Positivo: Hai riso molto leggendo queste cose
Negativo: Alcune storie sembrano quelle di gente che conosci
Molto negativo: Una di quelle persone sei tu




Scoppia il maiale: Qualificarsi segnando un autogol al proprio portiere
Inserito da nicola il Venerdì, 29 ottobre 2004 @ 12:14:15 CEST (2233 letture)
Scoppia il maiale, ferito un contadino Barbados - Una squadra di calcio passa il turno segnando (a fatica) una rete nella propria porta di proposito.
E' possibile vincere grazie ad un proprio autogol? Ebbene si.... è successo grazie ad uno "scherzo" del regolamento. Non pensate ad un anonimo torneo in un campetto di provincia: si parla addirittura di squadre nazionali, in particolare una partita giocata tra i team di Barbados e Grenada, piccoli stati dell'area caraibica, che partecipavano alla Shell Caribbean Cup del febbraio 1994.
A causa del risultato dell'andata, le Barbados dovevano assolutamente vincere con 2 gol di scarto per passare il turno e affrontare Trinidad & Tobago in finale. E fin qui tutto normale. Il "problema" nasceva da una "bizzarria" del regolamento, secondo il quale le partite non potevano finire in pareggio (un po' come nella pallacanestro o nella pallavolo) e si doveva andare avanti nei supplementari finchè non usciva un vincitore; inoltre lo strano regolamento prevedeva che se la vittoria fosse giunta dopo i tempi supplementari attraverso il golden gol (o attraverso i rigori secondo altre fonti giornalistiche) il risultato nel referto arbitrale sarebbe stato di 2-0 (come -ad esempio- diventa 3-0 quando la vittoria viene decretata a tavolino per motivi disciplinari o per non essersi presentati, ecc.).
La squadra delle Barbados conduceva per 2-0 nel secondo tempo (e quindi virtualmente qualificata) quando Grenada riusciva a segnare e a portarsi sull'1-2 al minuto '83. Con pochi minuti rimasti da giocare che per tornare a +2 gol di scarto, le Barbados ricordano quello "strano" regolamento e realizzano immediatamente che è più facile auto-segnarsi un gol di proposito e poi andare ai tempi supplementari (dove appunto il golden gol -o la vittoria ai rigori- fisserebbe il risultato sul tanto sospirato 2-0) piuttosto che bucare la difesa avversaria in così poco tempo.... E infatti cominciano ad attaccare verso la propria porta! I giocatori di Grenada capiscono il pericolo e si buttano in avanti..... a difendere la porta avversaria!
Negli ultimi 5 minuti gli spettatori assistono ad una incredibile battaglia, con la squadra delle Barbados all'attacco di entrambe le porte (e il portiere diventa l'attaccante più pericoloso) e con Grenada impegnata a difendere sia la propria porta sia quella avversaria! Alla fine i Barbadoregni riescono a siglare, e da quel momento le parti si invertono: tocca ora a Grenada segnare per perdere "solamente" di 1 gol di scarto.... ma il tempo è oramai scaduto e si va ai supplementari dove, dopo 4' minuti, le Barbados realizzano anche il Golden Gol che "riporta" il risultato da 2-2 a 2-0 (!) e accedono così alla finale... Che spettacolo deve essere stato!
E' proprio vero che la miglior difesa è l'attacco...

(Febbraio 1994)




Scoppia il maiale: Spari alla festa di nozze: abbattuto un aereo
Inserito da nicola il Venerdì, 29 ottobre 2004 @ 12:06:41 CEST (2334 letture)
Scoppia il maiale, ferito un contadino Ratina (Belgrado) - Alcuni invitati ad un matrimonio sparano in aria per festeggiare gli sposi e abbattono un piccolo aereo da turismo. Il singolare incidente è accaduto a Ratina, un villaggio a un centinaio di chilometri ad ovest di Belgrado.
L'agenzia di stampa FoNet racconta che l'aereo volava a bassa quota sopra il luogo dove erano in corso i festeggiamenti quando gli invitati hanno estratto le armi e hanno cominciato a sparare. L'ala sinistra del piccolo veivolo ha preso fuoco e l'aereo è precipitato sui cavi ad alta tensione. L'agenzia serba riporta che il pilota e l'unico passeggero a bordo sono rimasti gravemente feriti.
La polizia finora ha confermato che l'aereo è precipitato ma non ha rilasciato dichiarazioni sulle cause dell'incidente. E' un'antica tradizione serba quella di sparare in aria per festeggiare un matrimonio. La storia degli ultimi cento anni è piena di incidenti e feriti per le sparatorie improvvisate che accompagnano il fatidico sì.

(Ottobre 2003)




Cazzate: Tifosi italiani
Inserito da nicola il Giovedì, 28 ottobre 2004 @ 18:03:28 CEST (2525 letture)
Cazzate La classificazione dei tifosi italiani.

Tifoso in poltrona
Si tratta solitamente di un ex frequentatore di stadi che, per motivi familiari o semplice pigrizia, si dedica ora solo a uno sport: quello di stare in poltrona, davanti alla televisione. Spende cifre folli in abbonamenti alle pay-tv, segue tutte le trasmissioni calcistiche possibili e immaginabili, litiga regolarmente con la moglie che non ne può più di anticipi e posticipi. Il tifoso in poltrona vive il suo apice di domenica, quando partecipa intensamente alla cosiddetta domenica italiana. [...] Dibattiti, commenti, repliche, polemiche, fino ad arrivare al nirvana: lo stordimento totale.
Tifoso standard
E' abbonato alla squadra del cuore, è sempre informato su infortuni, mercato, stato di forma dei giocatori. Il suo abbigliamento comprende: sciarpa con i colori sociali, cuscinetto,"Gazzetta dello Sport", radiolina per ascoltare "Tutto il calcio minuto per minuto". Quando arriva allo stadio inizia interminabili discussioni con i vicini di posto sulla formazione della sua squadra. E' scaramantico e indossa maglioni o calzini portafortuna. Durante la partita si trasforma: il rispettabile ragionier Rossi, che lavora seriamente tutta la settimana, dà sfogo all'animale che c'è in lui: urla, sbraita, insulta. A volte è in compagnia di un bambino/ragazzo che lo guarda stupefatto. [...] Al novantesimo minuto il ragionier Rossi si ricompone: prende sottobraccio il suo cuscinetto e si prepara psicologicamente ad affrontare un'altra settimana lavorativa.
Tifoso occasionale
Capita allo stadio di rado, solo per partite importanti o perchè trascinato dagli amici. Finge di appassionarsi [...]. Così interviene quasi sempre a sproposito. Ne dice una delle sue, e poi cerca sempre conferma nello sguardo di qualche amico.
Tifoso sportivo
Per lui l'importante è lo spettacolo. E che vinca il migliore. [...] Fondamentalmente è un esteta. E' però spesso frustrato dal fatto di vedere giocare allo stadio Materazzi.
Tifoso enciclopedico
Sa tutto, ricorda giocatori sconosciuti, numero di gol, statistiche, classifiche. [...] Freddo, razionale, segue il calcio di tutto il mondo. Per lui il gol non è un momento di gioia, disperazione, vita vissuta. No, è solo un numero che va a completare la sua ennesima tabellina.
Tifoso maniacale
E' un pazzo furioso che colleziona sciarpe, magliette, giornali, videocassette della sua squadra. Gufa contro gli avversari, vive la partita come un rito pagano, è fazioso, ma ha il buon gusto di non arrivare agli insulti e alle mani.
Tifoso allenatore
Il suo sogno era allenare una squadra di calcio, ma non c'è riuscito. Così cerca di rimediare tutti i giorni parlando di 4-4-2 o 4-3-3. Nessuno capisce cosa dica, ma tutti annuiscono per non fare la figura degli ignoranti.
Tifoso nostalgico
Vive nel passato, cita sempre giocatori vecchi di qualche secolo, partite perse nella notte dei tempi. E' un brav'uomo, ma ha uno scollamento totale con la realtà. E' molto rappresentato tra i tifosi di Torino, Genoa e Inter.
Tifoso ultrà
Canta, urla, vive per la squadra. Per lui la settimana è solo qualcosa che sta in mezzo tra una partita e l'altra. La maggior parte si limita ad andare in curva solo per divertirsi. [...] Ma anche tra gli ultrà c'è chi interpreta il calcio in modo più scherzoso e ironico, come dimostrano questi striscioni esposti allo stadio negli ultimi anni: "Voi comaschi, noi coe femmine" (Curva Fiesole della Fiorentina che accoglie il Como); "Cepu, rimborsa Del Piero" (Curva Nord dell'Inter); "Giulietta è 'na zoccola" (striscione contro il Verona dei tifosi napoletani); "Cruva Nord-MBK 1-0" (Curva Sud dell'Inter dopo il lancio del motorino dal secondo anello di San Siro da parti di alcuni ultrà dell'Inter); "Che sputtanata, l'Inter non è un gruppo, è un'ammucchiata" (Curva del Bologna dopo lo scandalo a luci rosse che coinvolse giocatori dell'Inter); "Dopo 15 anni, finalmente qualcosa di positivo: Kallon" (Curva Sud dell'Inter dopo che Kallon era stato trovato positivo al controllo antidoping).

... e tu che tipo di tifoso sei?!?!?!?



(commenti? | Cazzate | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 23/10/2004: Sporting 04 - G.S. Altissimo 2-2
Inserito da nicola il Domenica, 24 ottobre 2004 @ 10:23:14 CEST (2446 letture)
Sporting 04 Che peccato! In vantaggio di 2 gol, lo Sporting 04 si fa rimontare dall'ottimo Altissimo grazie però a 2 grosse disattenzioni difensive... ma andiamo con ordine.
Mister Max propone un 3-5-2 con Gero tra i pali, Ciano libero, Andrea e Davis marcatori; a centrocampo Roncola e Beppe centrali, Vincy davanti la difesa, Tullio sulla destra e Peter sulla sinistra; in avanti Luca e Flavio. In panchina spicca l'assenza del folletto Chancho, per il resto le solite facce, Catene (col n° 13 ereditato da Pace), Rossaton (con il 19 per non sentire la mancanza del suo n° di maglia preferito, il 9), Winchester, Ivano, Matteo, Gregory e Ska.
Pronti-via, l'Altissimo parte subito forte dimostrando di avere un ottimo collettivo, con lanci lunghi e sgaloppate in fascia concluse da insidiosi cross verso il centro dell'area sventati ottimamente dalla difesa e dal portierone Gero che si esibisce in un paio di difficili interventi.
Anche lo Sporting però si rende pericoloso in alcune occasioni, una con la traversa di Peter, la seconda con una punizione dal limite del capitano Ciano e la terza con Luca che non riesce a coordinarsi ad un passo dalla porta.
La prima frazione di gara si chiude con un sostanziale equilibrio e quindi un giusto pareggio.
Il secondo tempo inizia con nessun cambio effettuato dal Mister Max (per la gioia dei panchinari!), ma già fin dai primi minuti lo Sporting si dimostra più aggressivo. Su una rimessa laterale battuta da Peter poco dopo la riga del centrocampo, Roncola si invola in fascia e mette al centro un perfetto cross che Luca intercetta e lo trasforma in gol: 1-0! Anche nei minuti successivi, la partita continua a restare nelle mani dello Sporting e su una lancio dalla difesa Luca si ritorva a tu per tu con il loro portiere e con una splendida finta lo mette a sedere e insacca il meritato 2-0.
Dopo il gol però la squadra rallenta il ritmo e pian piano l'Altissimo sale in cattedra siglando prima il 2-1 e poco dopo su un improvviso tiro dal limite, Gero vince l'apparizione su "Mai dire gol" mancando goffamente la respinta centrale con i pugni e lasciando che la palla si insacchi per il 2-2 finale. Solo a questo punto il Mister Max decide di fare alcune sostituzioni (ma forse non era meglio farle prima visto che diversi calciatori avevano accusato un calo fisico evidente?!?) con Gregory al posto dello spento Flavio e Ivano al posto dell'acciaccato Vincy.
La partita termina con un giusto pareggio, ma lo Sporting può mangiarsi le mani per aver gettato al vento una vittoria che dopo il 2-0 poteva benissimo essere amministrata in maniera migliore.
Complimenti a Ciano sempre leader della squadra con una prestazione superba in difesa e ottime occasioni anche in fase d'attacco.
La prossima settimana ci aspetta un'altra difficile partita in casa con i vincitori dello scorso anno (l'Italgrafica), speriamo in un'altra convincente prestazione coronata però questa volta dai 3 punti.
Alla prossima.
(Commento by Nicola)

PAGELLE (commenti by Nicola, voti by Mister Max)
Gero 5: purtroppo gli errori dei portieri sono sempre quelli più evidenti... sfortunato!
Andrea 6,5: lotta su tutti i palloni con il pregio di buttare via poco la palla e di cercare quando possibile il passaggio al compagno... ordinato!
Davis 6,5: cerca e riesce in tutti i modi (facendosi anche ammonire) a fermare gli avversari... mastino!
Ciano 7: beh che dire, a volte mi domando cosa fa in un torneo amatoriale come l'AICS: leader in difesa nelle chiusure e nelle ripartenze, ottimi lanci lunghi a cercare i compagni e pericoloso in attacco quando si propone... sprecato!
Vincy 6,5: gioca bene davanti alla difesa conquistando una valanga di palloni, a metà ripresa si infortuna e lascia il posto ad Ivano... acciaccato!
Peter 7: Tone dovrà faticare non poco per riprendersi il posto... a volte travolgente in fascia, si rende pericoloso in un paio di occasioni colpendo anche la traversa... binario!
Tullio 5,5: un po' spento e poco brillante invece l'altra fascia, non riesce ad entrare quasi mai in partita... da rivedere!
Beppe 6,5: grande distributore di palloni, ma sempre sfortunato nei tiri da fuori che (sempre per poco) non riescono ad entrare in rete
Roncola 6: buon lavoro a centrocampo, stranamente è lui questa volta a prendere diversi calcioni; grande nell'azione del primo gol con discesa sulla sinistra e cross a centro area
Luca 7,5: doppietta (splendido il secondo gol) e movenze da attaccante di razza per l'ex portiere... devastante!
Flavio 6: braccato per tutta la partita dai difensori avversari, ha poco spazio
Ivano 6: entra al posto dell'acciaccato Vincy, fa sempre il suo discreto lavoro
Gregory S.V.: entra nel finale al posto di Flavio, troppo poco per giudicare
Davide S.V.: entra nel finale al posto di Peter, idem come sopra




Cazzate: Test della bionda
Inserito da nicola il Giovedì, 21 ottobre 2004 @ 09:15:26 CEST (2329 letture)
Cazzate Una bionda partecipa ad un quiz d'intelligenza. Il presentatore le pone i seguenti quesiti:
1. Quanto durò la "Guerra dei cent'anni"?
- 116 anni
- 99 anni
- 100 anni
- 150 anni
La bionda utilizza il jolly e non risponde alla domanda.

2. In quale paese di trova il "Cappello di Panama"?
- Brasile
- Cile
- Panama
- Ecuador
La bionda chiede l'aiuto del pubblico.

3. In quale mese dell'anno i russi festeggiano la "Rivoluzione d'ottobre"?
- Gennaio
- Settembre
- Ottobre
- Novembre
La bionda decide di telefonare ad una sua amica (bionda).

4. Qual era il nome del re "Giorgio V"?
- Alberto
- Giorgio
- Manuele
- Giona
La bionda utilizza il suo diritto a dare una risposta ironica.

5. Da quale animale prendono il nome le Isole Canarie?
- Canarino
- Canguro
- Cavallo
- Foca
La bionda risponde in modo errato e viene eliminata.

Per tua informazione, ecco le risposte esatte:
1. La "Guerra dei cent'anni" durò 116 anni, dal 1337 al 1453.
2. Il "Cappello di Panama" si trova in Ecuador.
3. La ricorrenza della "Rivoluzione d'ottobre" cade il 7 novembre.
4. Il vero nome di re Giorgio IV era Alberto, il re cambiò nome nel 1936.
5. Le Isole Canarie prendono il nome dalla foca, in latino: "Isole della foca".

Allora, ci tingiamo i capelli?



(commenti? | Cazzate | Voto: 0)

Partite Sporting 04: 16/10/2004: G.S. Tezze Calcio - Sporting 04 1-0
Inserito da nicola il Martedì, 19 ottobre 2004 @ 09:46:30 CEST (2600 letture)
Sporting 04 Ci siamo. I nostri ragazzi arrivano poco dopo le 14.00 a Tezze con doppie borse e doppie tute (Piana e Novale) mettendo subito in allerta gli avversari che a sorpresa si rendono conto della fusione delle due società, anche se unite da un unico cuore ovvero quello dello SPORTING 04.
Mister Max schiera un 3-5-2 con qualche novità dovuta sia a scelte tecniche sia ad altre imposte da infortuni ed impegni extrasportivi di alcuni giocatori.
Pronti via e le due squadre si affrontano subito con grinta e giusta cattiveria (ricordiamo che il Tezze negli ultimi tre campionati ha racimolato un primo e due secondi posti!) ma si capisce che lo Sporting fa fatica ad imporre il proprio gioco a palla bassa per le caratteristiche del campo alquanto sconnesso e soprattutto piccolo per 22 giocatori. Tuttavia nel primo tempo a parte una bella parata di Moretto su un rimpallo vicino al palo, è lo Sporting ad avere le migliori occasioni in una delle quali Beppe colpisce il palo con un bel tiro da fuori e Flavio purtroppo non riesce da breve distanza (a portiere battuto) a segnare uno dei gol più facili. Comunque bel primo tempo di carattere: la difesa tiene bene a inizio ripresa dove il Tezze avanza il baricentro dando spazio tuttavia al contropiede dello Sporting; proprio in una di queste azioni di rimessa mentre la squadra sta salendo, sfortuna vuole che da una palla persa a centrocampo, nasca un lancio per la punta avversaria, Andrea nel tentativo di anticiparla scivola e cade e per il n° 9 del Tezze è un gioco da ragazzi insaccare.... che sfiga, che sfiga, che sfiga!!!!!
Pressing finale dello Sporting per strappare il pareggio, ma il portiere avversario si esalta compiendo tre parate non facili, ma pure il nostro Moretto con un paio di voli salva la porta delle squadra buttata in avanti.
Comunque bella partita condizionata da un gol fortunoso e soprattutto da un campo di calcio veramente pessimo. Siamo molto fiduciosi però di questo gruppo per quello visto oggi e dato che la fortuna prima o poi aiuta gli audaci... bè, FORZA RAGAZZI!!!
(Commento by Ciano)

PAGELLE (commenti by Ciano, voti by Mister Max)
Moretto 7: fra due mesi compie 50 anni e, signori miei, vola come Bengy Prais! Incolpevole sul gol, in altre 3 occasioni para tutto quello che c’è da parare... saracinesca!
Andrea 5,5: consigliate nuove scarpe con chiodi da 10 per il nostro stopper che dopo una prestazione eccellente senza sbavature, scivola sul gol lasciando la punta da sola... peccato!!
Thomas 5,5: solito cuore e grinta a compensare qualche problemino nell’uno contro uno con avversari più tecnici, però non molla mai... anima e core!!!
Ciano 6: chiude bene in difesa nel primo tempo e tampona nel secondo anche se nel gol lascia troppo solo Andrea non pungendo in attacco... a scuola si direbbe va benino ma può fare di più!!
Peter 6: titolare dopo aver annientato Tone in allenamento, svolge bene il proprio compito difensivo non riuscendo a mordere però in fascia... bene la morosa in panchina!!
Tullio 5,5: i primi 2 palloni giocati fanno capire che non è una gran giornata un po’ per problemi fisici, un po’ per problemi del campo che non lascia spazio alle sgroppate in fascia di Giulio... speriamo che la Madonna del Poleo non lo abbia abbandonato!!
Beppe 7: complimenti! Bella prestazione, gol mancato per un pelo, anzi per un palo, sorregge il centrocampo e aiuta bene anche dietro... continua così, vai Beppino!!!
Ivano 6: davanti alla difesa fa quel che può ma non ha spazio per impostare, riuscendo però a chiudere bene sull’uomo... jolli tuttofare della squadra!!
Roncola 6: è già confusionario di suo e con un campo piccolo così, alè! Ci mette l’anima come sempre con risultati a volte buoni altri meno come quando si fa ammonire perché arriva come un treno addosso all’avversario... FS ferrovie dello stato??? ..no no.. FS.. Forse Segnerà!!!
Marco Battistin 6,5: gladiatore, prende botte a volontà, imposta dribbling che sembra Tomba tra i paletti e combatte in una difesa del Tezze arcigna, manca solo il gol... tien duro!!!
Flavio 5,5: il ragazzo si muove bene, corre, fa i movimenti giusti, ma nel momento decisivo sbaglia un gol fatto esclamando negli spogliatoi "Ma el sinistro non l'è mia el me pie!!"
Gregory 6: gioca dieci minuti e si crea un'occasione da gol che per poco non segna... piccolo bomber che stupisce sempre più... vedremo!!!
Rossaton 6: sei come i minuti giocati anche discretamente grazie al televoto da casa!!!
Chancho S.V.: troppo poco tempo per giudicare... meglio la Sara come tifosa!
Davide S.V.: idem come sopra sperando che anche lui porti qualche nuova tifosa...




Scoppia il maiale: Suicidio scambiato per performance
Inserito da nicola il Mercoledì, 13 ottobre 2004 @ 12:01:34 CEST (2338 letture)
Scoppia il maiale, ferito un contadino Berlino - Erano andati in un museo d’arte contemporanea a Berlino, il Tacheles, e si aspettavano di vedere delle performance o degli happening. E dunque quando i visitatori si sono imbattuti in una donna apparentemente spiaccicata sul pavimento hanno pensato che si trattasse di un’opera d’arte. Ci è voluto per tanto un po’ di tempo prima che le persone si accorgessero che la donna in questione non stava eseguendo un atto creativo, ma che si era in realtà suicidata, dopo essersi gettata da una finestra. Tra l’altro la donna era stata intervistata e ripresa in un video il giorno precedente da alcuni artisti, mentre raccontava i propri propositi suicidi. Dopo l’intervista i presenti avevano cercato di calmarla e di farla desistere dalle sue intenzioni, e l’avevano riaccompagnata a casa. Evidentemente però non è bastato. Il giorno dopo la donna è tornata al museo e si è buttata dalla finestra.

(Dicembre 2002)




Scoppia il maiale: Appicca incendio per evitare il sesso con la moglie
Inserito da nicola il Mercoledì, 13 ottobre 2004 @ 12:00:56 CEST (2381 letture)
Scoppia il maiale, ferito un contadino Troppo stanco per fare sesso con sua moglie. E lei: "Ancora, ancora, ancora". Che fare di fronte alle moleste insistenze? Svetin Gulisija, 26 anni, ha pensato di appiccare un innocente fuocherello diversivo. Così lei si distrae e magari mette a bada i bollenti spiriti: geniale il ragazzo... Peccato che il fuocherello appiccato nel boschetto dietro casa si sia tramutato in incendio vero e proprio, che ha provocato danni nella zona per 21.000 euro. Adesso Svetin Gulisija, 26 anni, è in carcere.

(Settembre 2003)




849 articoli totali
(85 pagine - 10 articoli per pagina)

Vai alla pagina

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43 - 44 - 45 - 46 - 47 - 48 - 49 - 50 - 51 - 52 - 53 - 54 - 55 - 56 - 57 - 58 - 59 - 60 - 61 - 62 - 63 - 64 - 65 - 66 - 67 - 68 - 69 - 70 - 71 - 72 - 73 - 74 - 75 - 76 - 77 - 78 - 79 - 80 - 81 - 82 - 83 - 84 - 85
Ultima foto inserita
Guarda le ultime 20 foto inserite

Prossima partita
Nessun calendario delle partite

Personalizza

Ultime partite
13-04-2018
 SPORTING 04
 Aguagliana Amatori
0
0
05-04-2018
 Valdagno Amatori
 SPORTING 04
2
2

Personalizza | Tutto il calendario

Classifica
AICS Vicenza - 2017-2018
 GironePti 
1. Colle Vigo Sovizzo45 
2. Valdagno Amatori35 
3. Nogarole33 
4. Costo32 
5. Muzzolon28 
6. Arnold's B27 
7. Restena25 
8. SPORTING 0423 
9. Spagnago19 
10. Piana18 
11. Aguagliana Amatori17 

Personalizza

Rubrica casuale

Crazy SMS
[ Crazy SMS ]

·Finisce la striscia della Juventus
·Buffon migliore in campo
·Amaro addio al calcio di Dida
·Mourinho risponde a Ranieri
·Scoop al giro d'Italia
·Ranieri sul calcione di Totti a Balotelli
·Cristiano Ronaldo parla della sua nuova fidanzata
·Cassano su Balotelli
·John Elkann parla della stagione della Juve

Meteo

Previsioni Italia
 
Immagini Satellite
 
Previsioni Città

I prossimi Compleanni
 Tonin Luca
18/08/1970
 Sperman Massimiliano
21/08/1982
 Marchetti Andrea
26/08/1980
 Visona' Marco
29/08/1978
 Grendene Alessio
30/08/1977

Personalizza

Contatore visite

Lo Sporting 04 su FACEBOOK

 


  
Sito web creato da Nicola Busato - E-mail: info@sporting04.it - Valdagno (Vicenza)


PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 9,70 Secondi
Designed by VIPixel.com